in

Momo e Raissa, da TikTok a Tu Sì Que Vales. Maria De Filippi difende la coppia che combatte il razzismo

L’ignoranza e l’odio si possono combattere con l’ironia. Lo sanno bene Momo e Raissa, una coppia di fidanzati come tanti altri. Lei è italiana, lui arabo e musulmano. Stanno insieme da due anni e insieme sono felici (qui la loro storia). Da qualche tempo i due hanno iniziato a fare video su TikTok per rispondere ai rispondere con ironia ai commenti dei razzisti e il risultato è stato strabiliante: lei ha quasi 500mila followers, lui quasi 200mila. Sono finiti anche al Tg1.

Il 17 ottobre sono apparsi a Tu Sì Que Vales come concorrenti. Momo e Raissa si sono presentati nel programma di Canale 5 dove ci sono Maria De Filippi e Gerry Scotti come giudici. E’ stata proprio la conduttrice a voler difendere la coppia dagli attacchi. Ecco cosa ha detto:

L’ignoranza si combatte con l’ironia, ma non sempre si ha la forza per farlo. Ci sono persone che ci soffrono e arrivano anche a cose assolutamente brutte. Il vostro può essere un esempio, purtroppo non lo è per quelli che scrivono gli insulti, quelli non smettono mai, non c’è niente da fare. Dovremmo iniziare anche a scuola a insegnare queste cose (…) Poi non possiamo lamentarci che i ragazzi a 18-20 anni fanno queste cose, se non facciamo nulla per impedirglielo.

Tvblog

La coppia ha superato il primo turno e tornerà in semifinale. Da annotare che il pubblico li ha premiati con il 71% dei voti. Gerry Scotti ha fatto un appunto: “Non è un’indagine sociologica, però se al 30% non è andata giù la loro esibizione ha un significato. Si può lavorarci ancora, voi andate avanti così!“.

Qui troverete il video della loro esibizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *