in

MikeShowSha, fan sotto casa di notte disturbano la sua famiglia e lui: “Che vi dice il cervello?” – ecco lo sfogo

Lo streamer racconta il disagio causato alla sua famiglia a causa dei fan che si sono presentati sotto casa durante la notte.

MikeShowSha
MikeShowSha

MikeShowSha ha una moglie e una figlia piccola. A quanto pare qualche fan del famoso streamer e youtuber si è dimenticato di questo dettaglio e ieri notte, non curante della sua situazione familiare, si è presentato a casa sua. Federico, allora, ha pubblicato delle storie Instagram per sfogarsi:

Ai geni che questa sera sono venuti sotto casa ad urlare e a citofonare ripetutamente (anche oltre le 23.30) agitando il cane e soprattutto svegliando mia figlia di 4 mesi chiedo: ma che ca**o vi dice la testa??! Non rispondo, non apro, non scendo, non faccio niente con chi non ha rispetto delle persone. Se mi seguite e ci tenete non venite a casa mia! Ma soprattutto sapete che non vivo da solo! Non venite a disturbare di notte, sapendo che ho una neonata che dorme!! Ma che vi dice il cervello?? ZERO RISPETTO.

La richiesta dello streamer è semplice: rispettare la sua famiglia quando lui è tra le quattro mura domestiche. Quando è fuori casa, invece, promette di non sottrarsi ai fan (come già fa):

Non ho mai detto di no a nessuno. Se mi incontrate in giro, sono felicissimo di fermarmi con chiunque. Sempre a disposizione. Ma non voglio essere disturbato a casa mia! C’è un limite che non va superato. Se ci volete bene, rispettate il fatto che dentro casa siamo solo Federico, Ambra e Adele.

Questa mattina MikeShowSha, per spiegare ancora meglio il disagio che simili gesti gli provoca, ha pubblicato un breve video in cui si vede lui che muove avanti e indietro il passeggino per far addormentare la piccola, accompagnata dalla scritta “Così dalle 5.30”.

Lo streamer è l’ultimo di una lista di creator, tra i quali Patrizio Morellato, xMurry, Sespo e LaSabri, che hanno fatto appelli simili per invitare i fan a rispettare la loro pace quando sono a casa. La richiesta è più che legittima: essere personaggi pubblici non vuol dire dover rinunciare alla serenità familiare.

[FOTO: Twitch]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *