in

Michelangelo Vizzini pubblica la nuova canzone (e due dettagli fanno pensare all’ex Emily Pallini)

La canzone potrebbe essere dedicata ad una sua ex fidanzata? Michelangelo Vizzini sembra averci lasciato alcuni indizi!

Michelangelo Vizzini Ti Ricorderai
Michelangelo Vizzini Ti Ricorderai

Michelangelo Vizzini ha iniziato la sua carriera musicale moltissimo tempo fa. Addirittura nel 2013 un piccolo Michelangelo aveva partecipato al programma “Io Canto“, condotto da Gerry Scotty. Forse, poi, non tutti si ricorderanno che nel 2019 ha persino partecipato persino ad “Amici“.

Dopodiché Michelangelo ha intrapreso una carriera musicale e quindi ha pubblicato svariate canzoni. L’ultima si intitola “Ti Ricorderai“, ed è uscita da pochi giorni. La canzone è davvero dolcissima. Parla di un amore, riconosciuto come tale nel momento sbagliato. Parla anche dei ricordi e di tutte le sue conseguenze. Il titolo della canzone non è stato scelto a caso. Una delle frasi più significative del testo è: “È una forma di amore, che fa meno male. Ti affezioni alle cose, quando è il momento di lasciarle andare“.

C’è chi pensa che questa canzone possa essere dedicata alla sua ex, Emily Pallini. Infatti nella copertina della canzone vediamo Michelangelo con ai piedi un telo con su scritto il titolo della canzone. Cosa vi ricorda questo dettaglio? A noi di Webboh ricorda un episodio del 2020, ovvero quando Emily ha compiuto 18 anni. Proprio in quell’occasione Michelangelo le ha fatto una sorpresa: si è presentato sotto casa sua con uno striscione per farle gli auguri. Sempre nella copertina, Michelangelo è appoggiato su una 500 rossa. Indovinate qual è stata la prima auto di Emily? Ebbene si, proprio una 500!

@michelangelo.vizzini

Anche se oggi compi 18 anni resti comunque la mia piccola❤️ sei speciale @emilypallini

♬ In due a lottare – Michelangelo

Non solo. Michelangelo, per promuovere il suo nuovo singolo, è andato in giro a regalare delle rose a degli sconosciuti. Un gesto dolcissimo! Purtroppo però viviamo in un mondo che è stato distorto dalla cattiveria. Mentre cercava di regalare una rosa ad una signora, lei lo ha fermato, chiedendogli: “Non è che mi vuoi fare del male?“. Michelangelo, alla domanda della donna, è rimasto sorpreso. Voleva fare qualcosa di gentile, ed è stato scambiato per un possibile aggressore. Quando la donna ha capito di essere al sicuro si è commossa per quel gesto così inaspettato. “Siamo arrivati ad avere paura anche di un piccolo gesto d’amore” scrive Michelangelo nel TikTok che ha pubblicato.

@michelangelo.vizzini

🤍 fuori ora “Ti Ricorderai”

♬ Ti Ricorderai – MICHELANGELO