in

La seconda stagione di Mercoledì non andrà su Netflix, ma su Amazon? Facciamo chiarezza!

Dove sarà proposta la seconda stagione di Mercoledì? Si parla di un trasloco da Netflix ad Amazon Prime Video, ma non è così

mercoledì neftlix o amazon
mercoledì neftlix o amazon

Da qualche giorno gira voce che la tanto attesa seconda stagione di Mercoledì, che tra l’altro deve ancora essere ancora confermata, non verrò proposta da Netflix, ma da Amazon. La notizia avrebbe preoccupato numeros* utenti che temono di non poterla vedere. Ma è veramente così? Facciamo chiarezza!

Prima di tutto cerchiamo di capire, perché tante testate giornalistiche di tutto il mondo hanno dato per probabile il trasloco della serie da Netflix e Amazon. Dovete sapere che la storia de La famiglia Addams (da cui è tratta quella raccontata in Mercoledì) è di proprietà della MGM (Metro-Goldwyn-Mayer), una delle più grandi case di produzione al mondo. Ebbene Amazon ha acquistato MGM per 8 miliardi di dollari! Ciò vuol dire che tutti i film e le serie tv della Metro-Goldwyn-Mayer diventano di Amazon.

Se tanto mi dà tanto, anche Mercoledì è di proprietà di Amazon che, visto il successo che ha ottenuto, starebbe pensando di proporla sulla sua piattaforma, Prime Video, togliendola al diretto concorrente, Netflix. Il ragionamento è corretto, ma mancherebbe un particolare che rimetterebbe tutto in discussione: secondo il celebre portale americano Indiewire Netflix avrebbe firmato un accordo per la distribuzione della serie prima che Amazon comprasse MGM! Quindi, legalmente è sua!

In parole povere, Netflix ha il diritto di proporre gli episodi di Mercoledì, sia della seconda stagione, che di quelle successive, perché il titolo non sarebbe inserito nell’accordo tra Amazon e MGM. Quindi possiamo stare tranquill*? Per il momento pare proprio di sì. Ovviamente, se la situazione dovesse cambiare, vi aggiorneremo!

[FOTO: Netflix]