in

I Me Contro Te chiamano Giovanna in ospedale e realizzano il sogno della bambina di 7 anni che lotta contro una brutta malattia (video)

Giovanna è una bambina di 7 anni che lotta contro una brutta malattia. I Me Contro Te sono i suoi idoli. Così nei giorni scorsi, durante la sua degenza in ospedale, ha svelato il suo sogno: entrare in contatto con Luì e Sofì. “Anche io combatto contro il signor S, il mio desiderio è conoscervi“, aveva detto. Detto, fatto. Neanche 48 ore dopo e i due youtuber, al cinema con il film La Vendetta del Signor S, hanno videochiamato Giovanna, realizzando il suo sogno.

Ieri mattina Luigi e Sofia hanno chiamato Giovanna, che è rimasta incredula dell’accaduto. “Appena saremo dalle tue parti ti verremo a trovare“, gli hanno promesso i due youtuber, garantendo alla bambina che andranno preso a trovarla presso il reparto di pediatria dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino. Un bellissimo gesto, che ha reso felice la bambina.

Adesso la famiglia e i medici della bambina si stanno impegnando a portare Giovanna a vedere il film al cinema.

Me Contro Te, la lettera della bambina

Cari Luì e Sofì mi chiamo G. ho 7 anni e sono una vostra fan. Seguo tutti i giorni le vostre avventure. Anche io, come voi, combatto contro il mio “signor S”: lui è forte ma io lo sono ancora di più. Grazie ai vostri giochi, ai vostri scherzi, alle vostre canzoni e ai cagnolini Kira e Ray mi torna il sorriso, e lui mi fa meno male. Purtroppo, però, ultimamente lui è diventato così forte da non permettermi di andare a scuola, di vedere i miei amici, di andare al cinema a vedere il vostro film, ma sono sempre a casa o in ospedale. Qualcuno mi ha detto che potevo esprimere un desiderio… vorrei incontrarvi almeno una volta, giocare un po’ e insieme a voi, sconfiggere il mio “signor S”!!! Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *