in

Mattia Polibio e le origini italiane: ecco in quale città vivono i suoi parenti

Mattia Polibio è italiano? Nì. La madre è messicana mentre il padre, Giacomo, è nato in Piemonte. Nelle sue vene dunque scorre sangue italiano. I suoi nonni ed i suoi zii paterni vivono tutt’ora a Biella, dove il padre ha studiato e lavorato da giovane. Anche il fratello più piccolo ha un nome italiano, Gianluca, ed entrambi parlano fluentemente anche l’italiano.

Nato il 16 maggio del 2003 in New Jersey, Mattia (qui la sua scheda) è una delle star di Tik Tok più in voga del momento, seguito da quasi 5 milioni di fan. E’ alto 178 cm e pesa circa 70 kg. Nel 2019 è stato coinvolto in una fake news per niente divertente: i suoi fan si sono infatti svegliati con la notizia della sua morte. Fortunatamente era solo una bufala. Oltre alla popolarità, Mattia sta guadagnando parecchio anche in termine economici.

Recentemente Mattia Polibio ha rilasciato un’intervista a un giornale italiano, La Provincia di Biella. Presto, promette, tornerà in Italia: “Sicuramente, non appena sarà rientrata l’emergenza sanitaria legata al coronavirus“. Ecco le sue parole:

“Ho cominciato a pubblicare video su TikTok nell’ottobre del 2018, poi la scorsa estate i miei contenuti sono diventati virali sul social network. Mi diverto a realizzare i video e ne condivido tre al giorno. Ho anche un bellissimo rapporto con i miei fan. Per interagire con loro utilizzo un’applicazione e quando riesco mi piace leggere i loro commentiInizialmente avrei voluto diventare un calciatore, avendo la passione del pallone, ma adesso il mio desiderio sarebbe quello di lavorare con i social media”.

View this post on Instagram

i don’t care.

A post shared by @ mattiapolibio on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *