in ,

Matteo Fumagalli stronca “Come stai?” di Valeria Vedovatti: “E’ una roba abominevole”

Il 17 settembre, come sai, è uscita l’opera prima di Valeria Vedovatti, Come Stai? edita da Rizzoli: un fotoromanzo in salsa millennial che racconta con parole e immagini le vicende della protagonista, Gioia, quindicenne che, come anticipa il titolo, cercherà di mostrare tutte le sfumature delle sue emozioni, da quelle più positive a quelle più negative.

Puntuale come un orologio svizzero, arriva la rubrica #LibroTrash del pungente Matteo Fumagalli, che nel video pubblicato su Youtube recensisce senza mezzi termini questo fotoromanzo, genere editoriale che è resuscitato dopo i fasti degli anni 90 e del settimanale Cioè.

Fumagalli dice la sua sul fotoromanzo di Valeria Vedovatti

Fumagalli comincia il video giocando con la domanda che funge da titolo del romanzo Come stai? dicendo: “sto male, è una roba abominevole … il romanzo trash di oggi è una roba… mi ha tolto parole di bocca per quanto è brutto“. Insomma, secondo Fumagalli questo libro è uno dei più brutti mai pubblicati.

Dice che è un fotoromanzo non come lo conosciamo noi, ossia in cui parole e immagini viaggiano parallelamente ma è un romanzo “scritto malissimo” in cui cui ci sono immagini a caso che qualche volta illustrano ciò che dice il testo. Insomma, Fumagalli parla di pura avanguardia letteraria.

Fumagalli trova qualcosa di positivo nel fotoromanzo

Nel fotoromanzo lo youtuber però, ammette di trovare qualche lato positivo. E no, non parliamo della trama, che lui trova completamente sconclusionata e priva di logica e contenuti. Il lato positivo di questa pubblicazione letteraria sono le immagini. Ma non per quanto riguarda il loro andamento con il testo, che sappiamo già, viaggia su un binario diverso.

Dice invece che le immagini (almeno la maggior parte) sono di alta qualità, insomma si nota un ottimo lavoro fatto da un fotografo professionista. Ovviamente Fumagalli apprezza le immagini in sé, molto meno il contenuto di esse: le location un pò sconclusionate con i personaggi in scene imbarazzanti alzano il livello di trash.

Un altro valore positivo di Come stai? è l’inserimento nel testo delle emoji, che accompagnano le trascrizioni delle chat di whatsapp dei personaggi. E voi? L’avete già letto? Siete d’accordo con Fumagalli?

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Luis Sal sarà a Celebrity Hunted di Amazon Prime? Ecco il (probabile) motivo del suo temporaneo abbandono di Instagram

“Bassano, sei tu?” – Tutto quello che c’è da sapere sul video virale