in

Marza furioso con chi non rispetta le normative sul Coronavirus: “Si vanno a prendere il caffé con la p*****a della loro madre!”

In una recente live , il noto streamer Marza si è sentito in dovere di dire la sua su tutti quelli che, nelle ultime ore, non hanno rispettato le normative del Governo.

Scontato dire che le misure prese dal governo Conte dovrebbero essere rispettate da tutti, se vogliamo liberarci del Coronavirus. Ma, evidentemente, c’è più di qualcuno che ha ancora voglia di fare il furbetto. Mettendoci tutti in serio pericolo.

Ecco come ha commentato Marza i furbetti del Coronavirus

Qui sotto trovate lo sfogo del gamer, nel bel mezzo di una partita di Fortnite. Le sue parole sono ovviamente state censurate, causa rischio di mancata monetizzazione:

E poi sotto casa ci sono le manifestazioni! Di gente che gira fa, girovaga va in giro abbracciati, a braccetto, a bersi il caffé insieme alla p*****a della madre. Che quarantena è questa? Loro non la sanno gestire. Io devo andare a Roma a vedere la casa nuova però non posso perché ci sono i c****** degli altri che devono fare cose. Quando invece dovrebbero stare a casa. E io non posso uscire che ho un’esigenza. Non capiscono, mi innervosisco!

Proprio nelle scorse ore, il premier Conte ha approvato un decreto storico che impone a tutti i cittadini di non uscire di casa, se non per motivi di estrema necessità. Riuscirà questo nuovo corso ad impedire ai furbetti di cui parla Marza di rimanere, finalmente, chiusi e sigillati dentro le loro abitazioni?

Qui sotto potete recuperare la live dove Marza si è sfogato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *