in

Continua la polemica sul prezzo del Calendario dell’Avvento di Amabile: Martina Strazzer non ci sta e replica!

Critiche e polemiche per il calendario dell’avvento Amabile Jewels. Martina Strazzer ha replicato.

Le polemiche riguardanti il Calendario dell’Avvento di Amabile non si placano. Dato che per molt* il prezzo proposto, 279€, è eccessivo, Martina Strazzer, dopo aver commentato sotto alcuni video, ha deciso di fare su TikTok l’unboxing e di mettere un punto una volta per tutte. La creator , dopo aver mostrato tutti i gioielli (con tanto di singoli prezzi), ovvero dodici orecchini, una collana, un bracciale e un anello) e i gadget all’interno della scatola (specchietto, pettinino, formina, una borsa magica, la spilletta, un patch, due sacchettini di velluto, il pannetto e un cordino per il telefono, una decorazione natalizia e due buoni sconto) spiega:

Facciamo finta che tutti questi gadget non abbiano un valore. Facciamo finta che non abbia valore neanche la scatola e il tempo che abbiamo speso per fare la grafica, assemblarla e graficare tutti i gadget. Permettetemi di arrotondare un attimo. Arriviamo ad un totale di 550 €. Quanto costava questo calendario? 279 €. Che dire? Chi l’ha comprato si è letteralmente portato a casa quindici gioielli alla metà del loro prezzo. Gli altri, che critichino pure!

@martinastrazzer_

Ecco il valore dei gioielli all’interno del calendario 🫶🏻 Ci tenevo a fare due conti insieme 🎀

Scoppia la polemica sul Calendario dell’Avvento di Amabile, Martina Strazzer replica: cos’è successo?

Articolo 30 novembre 2022 – Se siete solit* scrollare i Per Te di TikTok, in questi giorni vi sarete accort* delle polemiche che hanno interessato Martina Strazzer e il suo noto brand di accessori, Amabile Jewels. Al centro della discussione c’è il Calendario dell’Avvento del suo marchio. Lo ha spacchettato, tra gli altri, anche Liquorsbeauty, e sotto al suo primo video c’è stato un boom di commenti. Quello scelto dal beauty creator costa 279 euro e contiene accessori in oro.

Che cosa ha generato le critiche? Il contenuto del calendario a tema natalizio. 14 gioielli, 11 gadget e 2 buoni sconto, come specificato anche sul sito (ve lo linkiamo qui). Il pubblico che si è dispiaciuto è rimasto deluso dai gadget: un pettine, una formina per biscotti, uno specchietto, dei sacchettini porta gioie, una shopper, una toppa per stoffa. A loro detta, sarebbe un prezzo esagerato.

Per me è un super no, delusione totale!“, “Menomale che non l’ho comprato“, “Non vale quei soldi!“. Ecco alcuni dei commenti che si leggono, colmi di delusione e dissenso. Anche Martina Strazzer ha deciso di dire la sua, rispondendo nei commenti ad alcune critiche e spiegando la sua posizione:

Letteralmente ci sono 14 gioielli e 11 gadget. E l’avevo detto PRIMA di metterlo in vendita. Non capisco le polemiche! Il valore degli orecchini all’interno è più di 400 euro. Magari aspetta di vedere tutto anziché giudicare adesso.

Ha spiegato quindi che il solo valore degli orecchini all’interno del calendario ammonta a più di 400 euro, quasi il doppio del prezzo del calendario intero. “Se avessi messo solo gioielli, sarebbe costato seriamente mille euro”, ha rivelato Martina: ecco perché ha diversificato il contenuto con gadget e buoni sconto. Inmerito a questi ultimi due, poi, a detta sua non le si può rimproverare nulla: aveva già chiarito la loro presenza prima di mettere in vendita il calendario!

Vi lasciamo il video di Liquorsbeauty, nei commenti trovate le risposte di Martina Strazzer. Che ne pensate?

[Foto: TikTok]