in

Fan sotto casa di Martina Miliddi, ma lei non abita più lì. Lo sfogo: “Vi voglio bene, però basta”

Martina Miliddi ha chiesto ai fan di non andare più a citofonarle a casa, anche perché lei non abita più lì!

Martina Miliddi
Martina Miliddi

Non è la prima volta e probabilmente non sarà neanche l’ultima, che vi parliamo della cattiva abitudine di alcuni fan di andare a suonare a casa dei loro beniamini per poterli incontrare di persona. L’ultima vittima di questo atteggiamento poco rispettoso è Martina Miliddi.

La ballerina ha deciso di lanciare un appello su Instagram, affinché i suoi fan rispettino la quiete delle persone che abitano nella sua ex casa. Già, perché rispetto ai casi precedenti che vi abbiamo raccontato, il fatto inedito è che i disturbatori non sanno che lei non abita più lì. L’ex concorrente di Amici ha scritto:

Ragazzi io vi voglio bene davvero. Sono felice del supporto che mi date ogni giorno e sono grata per tutto questo. Però vi chiedo la cortesia di smetterla di rimanere attaccato al campanello di casa. Mi avvisano di sta roba ogni giorno e io non abito più lì. Capisco tutto quanto, e sono rimasta calma, però alla ventesima chiamata mi scoccio anche io. E non vorrei. Non pensate che potreste disturbare e che magari le persone hanno altro da fare? Vi voglio bene, però basta.

Lo sfogo di Martina Miliddi è più che comprensibile dato che essere un personaggio pubblico non vuol dire dover essere disponibili ad incontrare i fan a qualsiasi ora, specie a casa propria. Di recente lo stesso disagio l’avevano avuto anche Patrizio Morellato, che aveva ricordato di vivere con la propria famiglia, e MikeShowSha che, a causa dai “suonatori notturni”, aveva problemi a far dormire la bambina. In precedenza avevano avuto lo stesso problema anche LaSabri e xMurry, mentre Sespo era stato stalkerato da una fan.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *