in

Martin Fu attaccata da YFC: ecco la foto dei suoi peli sulle ascelle che ha scatenato la polemica

La Youtuber emergente Martin Fu Make up ha postato sul suo Instagram una foto dove mostrava con fierezza i peli sotto le ascelle.

La foto con i peli sotto le ascelle

Martin Fu

Questo post ha scatenato la reazione di You Tube Fa Cagare, il quale ha accusato Martin Fu di utilizzare quell’immagine forte per promuove un cosmetico. In realtà il tag di Martin Fu non appartiene ad un brand ma ad una organizzazione no profit che si occupa della prevenzione dei tumori.

Incoerenza ed ipocrisia nel mondo dell’estetica?

Inoltre, Simone, ha parlato di incoerenza ed ipocrisia nel mondo dell’estetica. Nelle storie scrive “Dicono Viva il pelo! E poi si mettono 30 kg di trucco per coprire ogni imperfezione”. Con queste parole, lo youtuber, ha esplicitamente dimostrato di avere una visione estremamente limitata del make up.

No shave november

Come se non bastasse Simone accusa ulteriormente Martin Fu per non aver argomentato alcuna risposta a sostegno della sua tesi. Peccato che Martina ha dedicato a questo un intero video You Tube dove spiega di aderire all’iniziativa benefica no shave november; per questo mese si sceglie di non radersi ed il capitale normalmente speso per la depilazione viene devoluto in beneficenza.

La richiesta provocatoria

Non soddisfatto il polemico Simone chiede provocatoriamente a Martin Fu di mostrare le sue ascelle ad un giorno dall’uscita del post, convinto siano ormai depilate. Martina, naturalmente, accetta la sfida senza problemi e si mostra nelle storie ancora fiera dei suoi peli.

Accusare senza informarsi

La giovane make up artist non controbatte in maniera aggressiva, si limita solo ad un’acuta ed oggettiva osservazione: Simone ha trovato la foto random su internet e ha deciso di dare una sua interpretazione, senza informarsi.

Addirittura arrivando a dire che serviva per sponsorizzare un prodotto cosmetico.

Quando si è seguiti e ci si espone in maniera critica nei confronti di qualcuno la prima cosa è informarsi.

Il video di Martina, invece, è illuminate. Parla dell’argomento con consapevolezza e saltano fuori dei dati interessanti sui quali vale la pena soffermarsi a pensare; il 52% delle donne decide di radersi in seguito a pressione sociale e non per libera scelta.

Del resto, come ha detto Martina in una sua storia: “Purtroppo il make up per aggiustare il cervello ancora non lo hanno inventato!”

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Star con Elisa Maino

Super! Star con Elisa Maino in onda venerdì 6 dicembre – le anticipazioni

tumblurr triste da un po'

Tumblurr si sfoga su YouTube: “Da un paio di mesi sono triste e arrabbiato con me stesso”