in

Marta Losito si fa due tatuaggi (uno con la cugina) dedicati a sua nonna volata in cielo: cosa rappresentano

Marta Losito ha deciso di fare due tatuaggi dedicati alla nonna morta di recente.

Marta Losito e Ale
Marta Losito e Ale

Marta Losito ha da poco perso la nonna. Per portarla sempre con sé la creator ha deciso di farsi due tatuaggi, una frase, !Sei la mia fotocopia“, che le diceva sempre la signora Graziella e un animaletto (lo stesso che si è inciso sulla pelle sua cugina). Marta ha condiviso con i fan sul suo profilo Instagram le due immagini.

Il primo tatuaggio, condiviso con sua cugina Ale, rappresenta uno scoiattolo stilizzato e se l’è inciso sul braccio destro dietro il gomito. In questo caso, non ci sono spiegazioni, ma è evidente che è qualcosa che accomuna le due nipotine di nonna Graziella.

Marta Losito tatuaggi nonna

Riguardo la frase ha spiegato, perché ha scelto proprio quelle parole. Il motivo è dolcissimo:

“Sei la mia fotocopia” me lo dicevi sempre. I capelli, l’espressione del viso, gli occhi e i modi di fare. Un tatuaggio non racchiude ciò che sei per me, ma ora ti ho incisa sulla mia pelle per sempre. I tatuaggi non ti piaceva e probabilmente non ti piaceranno anche da lassù, ma ti disobbedivo sempre. Ora dentro di me ho una forza in più e faremo tutto insieme, nella buona e nella cattiva sorte, come abbiamo sempre fatto, fregandocene di quello che pensavano tutti (come quando mamma si arrabbiava con noi, perché mi compravi troppi giocattoli e pur di vedermi felice litigavi con lei). Ti amo nonna.

Marta Losito annuncia la morte di nonna Graziella

Quattro giorni fa Marta Losito ha annunciato sui social la morte di nonna Graziella. La creator ha saputo del triste evento solo dopo la proiezione del film Anni da cane:

Ieri si è spenta la nonna Graziella. Me lo hanno detto solo dopo la proiezione per farmi vivere a pieno la giornata. Non so spiegare il dolore che sto provando adessoe e ancora fatico a crederci. Sei stata la mia seconda mamma, la mia migliore amica, la mia compagna di shopping sfrenato tutti i sabati pomeriggio. La lontananza che c’era da quando mi sono trasferita a Milano la soffrivamo tanto entrambe. Adesso ti sento vicina a me più che mai. Io so che ieri eri in mezzo al pubblico, dentro la sala, dovevi vederlo per forza, eri troppo fiera di me. Eri una forza della natura, testarda, buona. E io ho preso da te ogni cosa. Mi mancherà più di ogni altra cosa al mondo. Tutto è per te e mi farò forza perché so che non avresti mai voluto vedermi ferma senza lottare per quello in cui credo… teneteveli stretti e non date mai niente per scontato. La vita è così crudele. Godeteveli più che potete.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *