in

Marta Losito racconta la sua giornata tipo – ecco come si divide tra la vita di studentessa e il lavoro

Marta Losito rivela come è la sua giornata tipo, divisa tra scuola e lavoro.

Marta Losito
Marta Losito

Cosa fa Marta Losito durante il giorno? Come coniuga il suo lavoro di influencer con la vita di studentessa? A queste e ad altre domande ha risposto la creator in un’intervista rilasciata a Innovation Instinct su Mediaset Infinity. La premessa di Marta è che nella vita basta volere le cose per riuscire a conciliare tutto e che fa solo ciò che vuole:

Se non mi va di pubblicare qualcosa perché devo pubblicarlo non lo faccio. Quando voglio pubblicare qualcosa e condividere un momento lo faccio. Non mi dico che il giorno dopo devo pubblicare un tot di foto o di video. Pubblico quando me la sento.

Successivamente la Losito entra nel merito della domanda che ci siamo posti all’inizio, ovvero la ricostruzione della sua giornata tipo:

Come ogni adolescente che si rispetti mi sveglio alle 8 (sveglia alle 7.55), inizio le lezioni online che seguo fino alle 2 del pomeriggio. Pranzo. Se è una giornata lavorativa e sono a casa una cosa molto veloce, tipo un’insalata pronta. Poi corro in ufficio a lavorare. Mi preparo, quindi magari c’è la make up artist che mi sistema, poi le persone che lavorano con me mi aiutano a capire come creare contenuti. Poi torno a casa, mangio, ripeto per il giorno dopo per scuola, guardo le mie serie tv e vado a dormire.

La creator ha specificato che, anche se ha un team che lavora per lei, considerato una vera e propria seconda famiglia, ogni contenuto che crea è perché piace a lei e l’ha voluto lei.

Durante l’intervista Marta Losito ha voluto ricordare più volte di essere un’adolescente come tutte le altre e ha aggiunto: “Sono anch’io umana come loro, non sono una persona di plastica che parla attraverso un telefono. Ho anch’io dei sentimenti e posso sbagliare, perché sono come loro“.

[FOTO: Mediaset Infinity]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *