in

Marta Daddato, Bordello è il nuovo singolo – testo e audio

Marta Daddato, Bordello

Marta Daddato è tra i talenti nati dal web che più successo sta raccogliendo nelle ultime settimane. Quasi 5 milioni e mezzo di visualizzazioni su YouTube per Queen, brano pubblicato appena tre mesi fa, poi la firma del contratto con Universal Italia. E proprio con la major Marta è uscito il nuovo singolo. Il titolo? Bordello, prodotto per Marta Daddato da Marco Canigiula per Cantieri Sonori, Polydor Italia e Universal Music Italia.

Ecco il testo e l’audio di Bordello su Spotify:

Fate tutti un po’ come vi pare
Io non sono qua per giudicare
Bella quella storia in cui ballate
Ma il tuo tipo più che un tipo
Sai che mi sembra più un cane
Bella mama, lui che ti fa le corna
Dai wow, bella trama
Zero problemi intorno non sto
Qui per il drama
Io qua per la fame
Tu qua per la fama
Hai un talento naturale
A dire le cazzate
Non sputare quando parli
Non mi battezzare
Questi bussano alla porta
Non li faccio entrare
Perché prima di capire
Pensano a parlare
Faccio quello che mi pare
Quello che mi va
Faccio pace col cervello
Apro Alcatraz
Volo tipo Apache vesto camouflage
Dicono che è la pazzia
Io sto qua e penso alla mia
Mentre fuori c’è il bordello
Oh my God ma che bordello
Mentre fuori c’è il bordello
Oh my God ma che bordello
Oh my God ma che ti salta in testa?
Io perfetta come la tempesta
Dai che scusa non lo faccio apposta
Ma mi ascolta la tua best
Ho un consiglio per te
Spostati un po’
C’è posta per te
Ma qui non c’è posto
Faccio motocross
Su ciò che dite
Questo mi fa ridere, dice che è il boss
Parli di me, mi catapulto
Dalla Siberia fino ad Acapulco
Non mi raggiungi nemmeno col boost
Tu resta a casa con Barbara d’Urso
Faccio quello che mi pare
Quello che mi va
Faccio pace col cervello
Apro Alcatraz
Volo tipo Apache vesto camouflage
Dicono che è la pazzia
Io sto qua e penso alla mia
Mentre fuori c’è il bordello
Oh my God ma che bordello
Mentre fuori c’è il bordello
Oh my God ma che bordello
Sono una bambina
Però penso in grande
Dai falla finita
Che non sei importante
Tu sei un’altra tipa
Che non riesce a farlo
Porti pure sfiga
Meglio che non parlo
Mentre fuori c’è il bordello
Oh my God ma che bordello
Mentre fuori c’è il bordello
Oh my God ma che bordello

Marta Daddato, tra Bordello e il contratto con Universal Italia – l’intervista

Bordello uscirà sulle principali piattaforme di streaming musicale e negozi on-line venerdì 8 maggio. Il beat è ad opera del producer Skywalker, stessa mente dietro a Chevrolet, pezzo che Marta Daddato ha registrato insieme al rapper Dorian Gabe. Ma Bordello manterrà lo stile di Queen? Abbiamo intervistato Marta, ecco cosa ci ha detto:

Voglio evolvermi e allo stesso tempo tracciare comunque un mio stile personale, infatti sto lavorando parecchio sui miei brani sperimentando sonorità e cercando di creare sempre qualcosa di innovativo. Avrete modo a breve di ascoltare cosa sto combinando… 

Chissà che cosa bolle in pentola! D’altronde, le novità sono tante e sembra proprio che la carriera di Marta sia ad un importante punto di svolta. La ragazza dei trend di TikTok è cresciuta e si sta mostrando, giorno dopo giorno, piena di talento:

È un bellissimo periodo per me, tutte queste emozioni positive le sto trasformando in grinta e voglia di fare sempre di più. Non riesco mai a sedermi sugli allori, quindi sto già con la mente ai prossimi step che dovrò realizzare. Questa firma con Universal è per me un grande traguardo e mi fa rendere conto che forse qualcosa di bello l’ho combinato in questo periodo. Detto ciò penso subito al prossimo traguardo, e spero di poterne tagliare altri mille con tutto il mio staff lungo la mia strada.

Davanti a tutti questi cambiamenti, è difficile pensare con lucidità al futuro, tempo sconosciuto, oggi più che mai. Eppure Marta Daddato non sembra spaventata:

Preferisco non pensare al futuro come qualcosa di ignoto e spaventoso. Sto lavorando parecchio affinché possa realizzarsi un futuro come lo vorrei. Tutto ciò che avverrà inaspettatamente lo prenderò come sarà giusto farlo, è il bello della vita!

Nel frattempo, pronti ad ascoltare Bordello di Marta Daddato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *