in

Chi è Marta Daddato? Tutte le curiosità e la storia della tiktoker

Chi è Marta Daddato? Classe 2002, la tiktoker da oltre un milione di followers è nata il 20 dicembre a Roma ed è del segno zodiacale del Sagittario. Fin da piccola è sempre stata molto attirata dal mondo dei social network. A quattordici anni, così, decide di mettersi in gioco realizzando il suo primo video su TikTok, che in quel periodo si chiamava ancora Musical.ly, seguendo inizialmente la moda di quel periodo e registrandosi facendo coreografie velocizzate e messe a tempo di musica.

Il talento non le manca e infatti fin da subito sono svariate migliaia le persone che guardano i suoi contenuti, soprattutto ragazze della sua età o più piccole che prendono spunto e cercano di imitarla. Nel giro di un anno dalla pubblicazione del suo primo video, il suo account TikTok conta di già oltre 10.000 followers, facendo diventare Marta Daddato una delle icone più popolari di questo social network.

Ma la vera svolta arriva nel 2018. Tra trucco, vestiti e costumi, i suoi video si fanno sempre più elaborati e inizia anche a collaborare con altri creators famosi come lei, tra cui Diego Lazzari. Subito i loro fan iniziano a domandarsi se i due siano fidanzati, generando moltissima curiosità e facendo schizzare la popolarità di entrambi alle stelle, anche se i diretti interessati non hanno mai confermato una loro relazione. A fine gennaio Marta ha ufficializzato la relazione con il produttore Pietro La Terza, di dieci anni più grande.

Le canzoni di Marta Daddato

Nel 2019 arriva ad avere circa un milione di followers su TikTok e oltre 250.000 su Instagram. La Daddato comincia anche a dedicarsi alla musica, la sua più grande passione. La sua prima canzone, intitolata Sto una bomba, supera i 2 milioni di visualizzazioni. Seguirà Danni e poi nel 2020 Queen. Quest’ultima canzone, accusata di essere simile a Bando di Anna Pepe, darà il via a un dissing spietato proprio con la giovane rapper.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *