in

Mariana Aresta ricorda su TikTok la sorella maggiore che è volata in cielo – Il bellissimo messaggio

Mariana Aresta ricorda Maria Vittoria, la sorella maggiore che è morta prematuramente.

Mariana Aresta
Mariana Aresta

A quasi un anno di distanza, Mariana Aresta torna a parlare del suo angelo custode, la sua sorella maggiore che è volata in cielo ormai dai tempo. Anche questa volta lo fa con grande dignità, tatto e rispetto, pubblicando un bellissimo video su TikTok. Bello, perché sentito, diretto e forte nella sua semplicità.

Nella clip, caricata senza descrizione, accompagnata dal suono originale di R.Cameron si vede Mariana pensierosa e una scritta che dice tutto: “In certi momenti quanto vorrei che mia sorella fosse ancora viva“. La tiktoker nei commenti ha ricevuto tantissimi messaggi d’affetto e di sostegno. Non è chiaro quale sia la causa scatenante di questo pensiero e forse non è nemmeno così importante, rispetto al pensiero di una sorella che sente la mancanza di una persona cara che le è stata strappata via troppo presto.

Mariana Aresta racconta un dramma della sua vita: la sorella maggiore è volata in cielo

Articolo 5 dicembre 2020Mariana Aresta non si sottrae mai dal rispondere alle domande dei suoi fan, nemmeno a quelle più personali. Ieri, ad esempio, la tiktoker ed ex studentessa de Il collegio, ha parlato della sua famiglia.

Dopo aver raccontato che purtroppo quest’anno passerà il Natale solo con mamma e papà e non con tutta la famiglia, Mariana ha rivelato con grande delicatezza, che in passato ha perso una sorella. Nelle Storie Instagram, a chi le ha domandato se avesse delle sorelle, ha scritto:

In realtà sì, una sorellona purtroppo adesso è in Paradiso. Poi ho una sorellastra, con cui ho perso i rapporti, che vive in Belgio.

Invece di cavalcare l’argomento o di evitare di parlarne più approfonditamente, Mariana Aresta, ha aggiunto solo qualche particolare, mantenendo la storia del drammatico evento per sé:

La mia sorellona era un anno più grande di me. Non mi va particolarmente di parlarne. Si chiamava Maria Vittoria. E’ il mio angelo custode.

Di fronte a certe parole non c’è altro da aggiungere, se non apprezzare una ragazza che dà tutta se stessa a chi la segue, senza cercare hype, mantenendo ciò che è di più intimo privato, ma non privando i suoi follower di particolari della sua vita che possono aiutarli a conoscerla meglio. Brava Mariana.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *