in

Mariana Aresta svela i dettagli del coming out: “Scappai di casa, andai dalla polizia” – ecco cos’ha detto

Mariana Aresta racconta per la prima volta tutti i dettagli dietro al suo coming out in pubblico e dei suoi problemi con la psicologa.

Mariana Aresta torna a parlare della propria sessualità, argomento che negli scorsi mesi ha destato molto interesse sui social. Dopo aver rivelato di non volere alcun tipo di etichetta applicata al proprio orientamento sessuale, ormai più di nove mesi fa, Mariana Aresta ha pubblicato nelle ore passate un video in cui ha parlato delle difficoltà vissute in casa e con gli psicologi.

“Quando per la prima volta ho esposto davanti a milioni di persone la mia sessualità, tutti voi sapete il disastro che successe, visto che se ne parlava davvero ovunque”, ha rivelato nel TikTok, aggiungendo poi, a proposito della sua salute psicologica e del legame con il padre:

Non vivevo più a casa mia e il rapporto con mio padre era frantumato. La mia salute mentale è peggiorata sempre di più in quanto ero anche seguita da una psicologa che solo dopo ho capito che non sapesse per nulla fare il suo lavoro e mi ha messo in testa idee malsane.

Mariana Aresta ha poi confessato un dettaglio inedito della sua esperienza travagliata, che ha a che fare con la sua scelta passata di andare via di casa. Per andare dove? Ecco cos’ha detto:

Anche se non l’ho mai detto sui social, questi miei problemi che continuavano ad aumentare mi hanno portata ad andare dalla polizia e a farmi mettere volontariamente in comunità, senza che i miei lo sapessero. Il periodo in comunità è stato il più difficile della mia vita, sono stata privata di qualsiasi diritto in quanto minorenne, anche quello di chiamare una mia amica.

Dopo il periodo passato in comunità, da cui proprio i genitori sono riusciti a tirarla fuori, l’ex collegiale è riuscita a ricucire il rapporto con loro, anche con l’aiuto di una terapeuta:

Grazie all’aiuto dei miei genitori sono riuscita ad uscire da quel posto ed io e mio padre abbiamo iniziato un percorso di rappacificazione con una psicologa che ci ha portati ad avere un rapporto meraviglioso e totalmente nuovo. Spesso siamo in disaccordo ma ora abbiamo imparato a volerci bene davvero.

@nanatears

Rispondi a @enhdosnen so che la mia storia è entrata nel cuore di molte persone, per quello adesso sono pronta a raccontarvi tutto🤍

♬ original sound – Sarah Cothran

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *