in

Il Collegio, Maria Sofia Pia Federico mostra i peli e TikTok le banna il profilo – ecco l’assurda storia!

Il Collegio, Maria Sofia Pia Federico mostra i peli in alcuni video: TikTok le chiude il profilo per violazione delle linee guida!

“Mi hanno segnalato l’ennesimo video su TikTok (è il terzo che mi rimuovono da oggi) perché mi si vedevano i peli”. Questa la denuncia di Maria Sofia Pia Federico, protagonista della nuova stagione de Il Collegio, che fa della rottura degli schemi e dei canoni di bellezza una sua battaglia personale. Una battaglia non condivisa da tutti, a quanto pare anche dalle linee guida della community di TikTok. Perché? La piattaforma ha cancellato alcuni suoi filmati per la “tutela dei minorenni”, fino a bloccarle l’account per via delle molteplici violazioni. Ecco che cos’ha denunciato la ragazza:

I peli possono non essere piacevoli alla vista per voi, ma a quale condizione non lo sono? Siete sicuri che se fossimo vissuti in una società dove l’ordinarietà è rappresentata dalla non-depilazione, non solo non avreste sentito il bisogno di gettare tutte le lamette nella spazzatura, ma i vostri occhi avrebbero percepito come belli anche i peli in quanto “normali”? Anche se il vostro soggettivo modo di percepire l’apparenza altrui dovesse disdegnare i peli indipendentemente dall’influenza culturale, niente vi autorizzerà mai a esternarlo come un atto di disgusto. Perché se “avere i propri gusti” viene dalla libertà, essere “disgustati” da qualcuno viene dall’odio. E sarebbe il momento di iniziare a far entrare più amore e più rispetto nella nostra vita.

Maria Sofia Pia Federico contro i canoni di bellezza: “Basta limitare tutto a un modello standard”

Secondo Maria Sofia Pia Federico il problema è legato alle discriminazioni e ai pregiudizi legati proprio alle donne. Anzi, soprattutto alle donne che decidono di vivere liberamente e di “non conformarsi alle aspettative sulla loro femminilità”. La paura del diverso è al centro di questa polemica, così come quello sul concetto di bellezza. Effettivamente, che cosa vuol dire “essere belli”? Ecco cosa ha sottolineato la collegiale:

Forse non è poco compiere lo sforzo di vedere la bellezza nella complessità del singolo, rappresentata da tutte le cose che gli appartengono e che, quindi, manifesta nella sua personalità, piuttosto che limitarsi a venerare un modello standardizzato da sempre imposto, alimentando la necessità malata di uniformarsi a questo.

Già negli scorsi giorni Maria Sofia Pia era stata attaccata per la scelta di lasciar crescere i peli sotto le ascelle. “Noti qualcosa di strano?”, aveva scritto un account su TikTok che pubblica video tratti dalla tv, concentrandosi sui peli della ragazza. Rimasta senza parole, la collegiale aveva scritto, dopo aver letto i messaggi degli utenti: “I commenti fanno venire i brividi. E no, fidatevi che non c’è nulla di strano nei peli sotto le ascelle“. Brava, per noi già promossa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *