Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Come finisce la quarta stagione di Mare Fuori? Ve lo raccontiamo noi!

Mare Fuori 4 Rosa e Carmine
Cosa succede nella quarta stagione di Mare Fuori? Il racconto delle storie di tutti i personaggi. ATTENZIONE SPOILER!

Ieri sono stati rilasciati gli otto episodi conclusivi della quarta stagione di Mare Fuori. Se voi siete tra coloro che hanno già visto ogni secondo disponibile, questo articolo può essere utile come promemoria in attesa della quinta stagione. Se, invece, non avete avuto e/o non avrete la possibilità di vedere gli episodi, ma volete sapere che cosa è successo… allora siete nel posto giusto: di seguito vi raccontiamo tutto su Carmine e Rosa, Pino e Kubra, Edoardo e i suoi due amori, Cardiotrap e Crazy J e su tutti gli altri personaggi di Mare Fuori.

ATTENZIONE SPOILER!

Mare Fuori 4 come finisce?

I fatti dell’ultimo episodio si sviluppano a Ferragosto: Dobermann festeggia il suo diploma di scuola media; la mamma di Mimmo va a trovare il figlio e gli chiede di ritirare la denuncia fatta nei confronti di Donna Wanda “Sennò ucciderà i tuoi fratelli“; Silvia cerca di smascherare Angelo, per dimostrare che lui è Gennaro, il ragazzo che potrebbe testimoniare per la sua innocenza.

Carmine e Rosa stanno convolando a nozze, accompagnati rispettivamente dal Comandante e dalla Direttrice, quando la Ricci, in lacrime, decide di non raggiungerlo in chiesa (da lontano si fanno il loro gesto d’amore, poi lei si gira, torna in macchina e si allontana); Edoardo decide di dire addio a Teresa, perché non può abbandonare la sua vita (“Io non mi faccio comandare da nessuno“) e torna da Carmela che decide di accoglierlo (“ma se fai un’altra sciocchezza ti uccido“); Micciarella si ricorda dove ha visto l’avvocato trafficare con i soldi (nel cimitero di Poggioreale dove ci sono le tombe dei Ricci) e con la scusa di fare una gita con la mamma, accompagna Cucciolo a recuperarli.

Rosa Ricci Mare Fuori 4
Rosa Ricci Mare Fuori 4

Al mausoleo della famiglia Ricci arrivano, seppur in momenti differenti, Rosa, Micciarella e Cucciolo e Edoardo. Conte si cala dentro ad una tomba con la scala per prendere i soldi. Un rumore lo fa allarmare e, quando sta risalendo la scala, qualcuno lo colpisce in fronte facendolo volare giù. La scala viene tolta e la tomba viene chiusa con Edoardo dentro

Nel frattempo Carmine si è trasferito in una casa al sicuro con Futura, accompagnato dal Comandante. Di Salvo chiede al Comandante di salvare Rosa come ha fatto con lui. La stagione si chiude con Carmine che chiede al Comandante: “Sempre padre e figlio?”. Lui risponde. “Sempre“, poi si allontana lasciando Carmine e Futura alla loro nuova vita (e mentre Carmine è sulla spiaggia, Futura dice: “Papà“)

Ricordiamo che nel corso della seconda parte della quarta stagione sono usciti di scena Crazy J (che è stata trasferita al carcere milanese di San Vittore dopo aver dato fuoco allo studio di registrazione del suo nuovo produttore) e Kubra (trasferita in un carcere a Torino, dopo aver rivelato che Beppe è suo padre).

Mare Fuori 4 seconda parte: tutte le storie

Crazy J

Crazy J viene salvata dalle fiamme da Cardiotrap, che a sua volta viene salvato da Alina. Giulia e Cardio finiscono in ospedale. Lei è contenta di aver bruciato la casa di produzione e di essere libera di fare musica con chi vuole. Lo propone a Cardio, che si rifiuta. Una volta arrivata all’istituto la direttrice le comunica che, ora che è 18enne, verrà trasferita direttamente nel carcere degli adulti di Milano, San Vittore. Lei risponde: “Ricordatevi la mia faccia, quando la vedrete davanti ad 80000 persone a San Siro”, poi, il giorno dopo va via, salutata solo da Micciarella.

Cardiotrap e Alina

Lei, che per difendersi da una violenza ha ucciso il suo violentatore, rivela a Cardio di avere un fratello, che viveva con lei in orfanotrofio, e di aver bisogno di ritrovarlo. Gianni le consiglia di parlare con uno psicologo per farsi aiutare, ma lei vuole parlare solo con lui. Grazie a Pino, Cardio scopre che “Baia”, l’unico riferimento che Alina ha del fratello, è un cane che si trova a Napoli. La ragazza decide di andarlo a trovare e per farlo esce dall’istituto lanciandosi dal tetto in mare. Alina trova il fratello e capisce che è felice anche senza di lei e se ne torna in istituto.

Carmine e Rosa

Carmine sta per essere trasferito. Per convincere Rosa ad andare via con lui le chiede di sposarlo, così in un colpo solo fa felice lui e si vendica con sua mamma che non vorrebbe mai vedere un Di Salvo con una Ricci. Rosa, allora chiede alla direttrice il permesso per andare al cimitero per parlare con suo padre e prendere una decisione importante. Successivamente fa la conoscenza di Futura accompagnata all’IPM in vista del suo primo compleanno, poi va al cimitero. La sera la Ricci dice a Carmine che ha deciso di sposarlo. I due si baciano separati da una rete. Intanto Rosa trova nella direttrice la figura materna che ha perso quando era piccola. In realtà, grazie ad un flashback, scopriamo che suo fratello Ciro sapeva che la madre non era morta, ma era stata rinchiusa dal padre in un ospedale psichiatrico (da dove la fa fuggire).

Passano i giorni: Carmine ottiene di uscire dall’istituto per sempre, rimanendo a vivere da Beppe fino al giorno del matrimonio. Rosa, esce qualche giorno dopo, e va a vivere dalla direttrice. Donna Wanda trova la Ricci e le porta un regalo: il video delle telecamere dell’ospedale che mostrano chi ha ucciso suo padre, ovvero Edoardo. La Ricci non ci crede, ma Donna Wanda le spiega che loro hanno nascosto il video alla polizia per poter controllare Edoardo. Ora, invece, propone a Rosa di vendicarsi di Edoardo. La Ricci preferisce andare da Carmine, fare una gita al mare e, alla fine, fare l’amore con lui.

Pino, Kubra e Dobermann

Pino ha iniziato a lavorare in un centro per il centro cinofilo e prende in affitto una casa che spera di poter condividere con Kubra. Dobermann vuole smettere di studiare, ma Kubra lo convince a non deve mollare. Il giorno dell’esame di terza media di Diego e del diploma di maturità di Kubra, i due si baciano. Lui le dice anche di amarla, ma lei non lo accetta. Passano i giorni, Pino riesce ad ottenere da Beppe il permesso per portare fuori dall’Istituto Kubra per festeggiare il diploma. Il ragazzo le mostra la casa che ha preso in affitto. I due fanno l’amore. Lei, però, non gli ha ancora detto del bacio con Diego e, soprattutto, non gli ha detto che non lo ama più e che ora pensa a Dobermann.

Nel frattempo Kubra, per ringraziare Beppe per il supporto che le ha dato, lo chiama papà. Così facendo sarà trasferita in un altro carcere a Torino (ma grazie alla direttrice otterrà gli arresti domiciliari per vivere con suo padre). Alla fine Kubra trova il coraggio di dire a Pino di non amarlo più e lo lascia. Lui soffre tanto, ma ad aiutarlo, anche questa volta, c’è Beppe. La ragazza dice anche a Diego di non amarlo e lo invita a pensare al suo futuro e ai suoi obiettivi e non a lei. Il giorno della sua partenza Pino ferma la macchina, la fa scendere e la ringrazia per averlo reso un uomo migliore. I due si abbracciano e si danno un ultimo bacio.

Edoardo, Teresa e Carmela

Teresa, pensando al bene del suo futuro bambino, presenta Edoardo alla sua famiglia. Suo padre gli promette di fare di tutto per mostrare a sua figlia con che delinquente si è messa. Nel frattempo, però, l’uomo promette ad Edoardo un lavoro e fa finta di accettarlo come suo genero. L’indomani Conte ottiene un permesso per andare a lavorare nell’azienda Polidori, quella del padre di Teresa, ma preferisce non dire tutta la verità a Carmela. Passano i giorni e Carmela scopre per puro caso che Edoardo lavora per i Polidori. Carmela aspetta Edoardo fuori dal lavoro.

Il ragazzo le rivela di essere innamorato di Teresa e la lascia. Carmela, allora, parla con Teresa e le chiarisce che non si fa da parte la uccide. Le due si scontrano e Teresa rischia di perdere il bambino. Carmela, scossa e abbandonata, va a trovare in carcere Rosa, che decide di rivelarle dove si trovano i soldi di famiglia per farle fare una bella vita. Lei va in carcere da Edoardo per proporgli di lasciare Teresa in cambio dei soldi dei Ricci.

Cucciolo, Milos e Micciarella

Cucciolo è deciso a vivere il suo amore con Milos alla luce del sole, ma non è facile. Ad un certo punto Cucciolo decide di rivelare a tutto l’IPM di essere gay. Il suo sforzo è vano, dato che lui e Milos si lasciano poco dopo (Edoardo lo picchia e Milos non fa niente per difenderlo, a differenza di Micciarella che si mette in mezzo). Intanto Cucciolo e Micciarella puntano a prendere il controllo delle piazze al posto di Rosa e di Edoardo.

Silvia e Angelo

La ragazza è accusata di aver ucciso l’avvocato. Solo Gennaro, il ragazzo che ha incontrato la notte dell’omicidio, può testimoniare per la sua innocenza, ma lei non sa come ritrovarlo e chiede aiuto a Lino. La guardia non riesce a rintracciare Gennaro. Nell’istituto arriva Angelo un ragazzo che ha rubato una macchina e ha investito una signora. Prima di entrare il ragazzo parla con Elena, la sua fidanzata, e la rassicura che andrà tutto bene. Silvia riconosce Gennaro in Angelo, ma lui nega di conoscerla.

Gli adulti

Il Comandante porta suo figlio Pietro e sua moglie Consuelo all’IPM. Il figlio gli ruba la pistola, mentre la donna riconosce la voce di Mimmo, come quella di una delle persone presenti alla sua violenza. Mimmo parla con Donna Wanda e le dice che Consuelo l’ha riconosciuta. La signora gli ricorda che deve stare zitto per non fare una brutta fine. Consuelo rivela a Beppe che è stato Mimmo. Lui prova a farlo parlare. Pietro, con la pistola del padre, invece, quasi lo uccide, ma viene fermato in tempo.

Il Comandante scopre che ad ordinare la violenza della moglie è stata Donna Wanda e va a casa sua per ucciderla, ma viene fermato da Carmine che lo convince che con la vendetta non si risolve niente. Mimmo decide di collaborare con Il Comandante e denunciare Donna Wanda. Quando la polizia si reca a casa sua per arrestarla, lei è già scappata. Tornando dal colloquio con Rosa, però, viene trovata e portata in prigione. Beppe intanto si lega sempre di più alla direttrice.

Mare Fuori 4: il riassunto dei primi 6 episodi

Da ieri sono disponibili su RaiPlay i primi sei episodi dell’attesissima quarta stagione di Mare Fuori. La piattaforma della RAI è stata presa d’assalto e solo nelle prime due ore le nuove puntate sono state viste da oltre 1 milione di spettatori, che sono quasi triplicati nelle 24 ore.

Carmine e Rosa in Mare Fuori 4

Alla fine della terza stagione, Rosa per amore aveva sparato a suo padre, Don Salvatore, graziando Carmine. L’uomo, in fin di vita, viene portato in ospedale e si salva. I due innamorati si godono serenamente i loro sentimenti e fantasticano sul futuro insieme fuori dall’IPM. Tutto cambia, però, quando Rosa scopre che il padre è morto (per mano di Edoardo, ma lei non lo sa): la ragazza si convince che una Ricci non può stare con un Di Salvo e decide di lasciare Carmine. ‘o Piecuro fa di tutto per riconquistarla e convincerla che il futuro è dalla loro parte, ma lei non lo ascolta e, pur di allontanarlo, decide di fingere una relazione con Cucciolo. In una scena Tarantella ammette che ama e amerà per sempre il suo Carmine, ma che non può farlo, pur sapendo che ciò le porterà solo tanta sofferenza.

Edoardo in Mare Fuori 4

Edaordo Mare Fuori
Edaordo Mare Fuori

Edoardo, grazie al sangue che gli ha donato Teresa, si salva. Il ragazzo promette a Carmela di renderla la regina di Napoli e di badare a loro figlio (tanto da uccidere personalmente Don Salvatore che potrebbe essere un pericolo per la sua famiglia). Intanto, però scopre che a salvargli la vita è stata Teresa. I due innamorati fanno l’amore. Lei scopre di essere rimasta incinta e per questo gli chiede di cambiare pensando a lei e al futuro nascituro. Lui, anche se la ama e farà di tutto per lei e il bambino, pare non volerla ascoltare, dato che pianifica di prendere il posto di Don Salvatore, gestendo l’attività dal carcere, utilizzando i soldi dei Ricci (piccolo particolare: gli unici a sapere dove si trovano sono l’avvocato D’Angelo, che morirà, e Rosa che brucia il bigliettino con le indicazioni per trovarli).

Cucciolo, Milos e Micciarella in Mare Fuori 4

Cucciolo e Micciarella Mare Fuori 4
Micciarella e Cucciolo

Cucciolo e Milos continuano a viversi la loro storia d’amore. Micciarella contrario a qualsiasi tipo di relazione omosessuale, decide di rompere ogni rapporto con il fratello e di trasferirsi in stanza con Edoardo. Cucciolo, inoltre, viene utilizzato da Rosa (che sa della sua omosessualità) per fare ingelosire Carmine e questo, infastidisce un po’ (anche se lo nega) Milos. Intanto Micciarella, per fare colpo su Edoardo, nella sua unica uscita per incontrare la madre tossicodipendente (che sta cercando di ripulirsi definitivamente), intercetta l’avvocato per farsi dare i soldi dei Ricci. Nella colluttazione l’avvocato muore.

Pino e Kubra in Mare Fuori 4

Pino e Kubra sono più uniti che mai. Lui, grazie a Beppe, ottiene la possibilità di andare a lavorare in un canile (perde il lavoro, perché si ribella alle violenze che il proprietario fa sugli animali, ma grazie a quel gesto, raccontato sulla stampa, ottiene un nuovo lavoro). Lei, sempre grazie a Beppe, riprende a studiare per esaudire il desiderio della mamma e crearsi un futuro. L’unico che può minacciare il loro rapporto è Dobermann che, decide di studiare, seguendo l’esempio di Kubra, alla quale chiede aiuto.

Cardiotrap e Crazy J in Mare Fuori 4

Cardiotrap
Cardiotrap

Grazie al successo radiofonico ottenuto da Origami all’alba, Crazy J è sempre più richiesta. Il suo contratto discografico, però, viene acquisito da un produttore che vuole controllare la sua vita artistica sfruttandola in tutti i modi. Nel frattempo Cardiotrap si avvicina ad Alina, la nuova arrivata del penitenziario minorile, che non parla con nessuno. Crazy J decide di chiedere a Cardiotrap di fare squadra con lei, ovvero di andare a Milano a registrare un nuovo brano insieme.

Il suo intento, però, è un altro: dopo aver inciso la canzone, la ragazza si allontana per dar fuoco all’archivio dei documenti della casa di produzione, così da bruciare il suo contratto ed essere nuovamente libera. Lo studio esplode: sopravvivono Cardio e il produttore. Gianni decide di rientrare per salvare Giulia (“Lei è una di noi“) e Alina, che era arrivata con le assistenti dell’IPM, per la prima volta parla, urlando “No, Gianni!”, poi si butta in mezzo al fuoco per aiutarlo a trovare Crazy J. Sarà ancora viva?

Silvia in Mare Fuori 4

Silvia e l'avvocato
L’avvocato e Silvia

Silvia dovrebbe festeggiare il suo diciottesimo compleanno con il suo amato avvocato D’Angelo, ma lui la convince a spostare dei soldi di Don Salvatore e, a causa di sfortunati eventi, viene fermata dalla polizia che la rimanda all’IPM. L’avvocato promette di farla uscire, le chiede di sposarlo e di scappare insieme a lui in Sudamerica. Peccato che, in realtà, l’uomo sia già sposato con la figlia di un importante avvocato collegata ai Ricci. La sera della festa di compleanno, D’Angelo porta Silvia a cena, ma nel ristorante irrompe sua moglie. Silvia minaccia l’uomo di ucciderlo e se ne va (trova un ragazzo con cui fa l’amore). L’avvocato, poco dopo morirà per mano di Micciarella e Silvia diventerà una delle indagate per la sua morte.

Cosa succede in Mare Fuori 4 agli adulti?

Mare Fuori 4 cast
cast

Il Comandante viene preso di mira da Donna Wanda, perché sta aiutando Carmine ad uscire di prigione, per vivere in una casa famiglia con Futura e Rosa. La Di Salvo chiede ai suoi uomini di rapire Consuelo, la moglie del comandante, portandosi dietro Mimmo (che era uscito dal penitenziario, pensando di rivedere sua mamma). Loro non si limitano a rapirla, ma la violentano. Consuelo vorrebbe voltare pagina, ma Massimo fa di tutto per trovare i violentatori e incastrare Donna Wanda. La Di Salvo, però, li fa ammazzare, cancellando ogni collegamento con lei. Questa situazione porterà Massimo ad essere più freddo con i ragazzi e le ragazze del penitenziario. Beppe, oltre a ricucire lentamente con Kubra e ad aiutare Pino, si avvicina molto alla direttrice dell’IPM Sofia. Tra i due nasce una bella storia d’amore.

[FOTO: Ufficio Stampa]