in

Marco Togni minacciato di morte, ironizza: “E’ stato fortunato, perché non perdo un minuto della mia estate per denunciarlo”

Marco Togni

Marco Togni ha ricevuto un video in cui è stato minacciato di morte. E’ lo stesso youtuber a raccontarlo su Instagram, pubblicando il video delle minacce (“Quando lo guardate mettetevi nei panni della mia famiglia e delle persone che mi vogliono bene“) e la sua risposta.

Cosa dice il video

Marco Togni, entro il 15 agosto pretendo la tua morte. Perché Marco Togni deve morire. Io il 15 agosto voglio che su questo piatto… voglio la morte di Marco Togni. O che un incidente stradale, o per tumore o non lo so… che capiti sotto al treno… Io su questo piatto ci devo mangiare alla faccia di Marco Togni. Tu sei un pezzo di m…, una fogna, tu sei cesso. Ma tu dimmi, chi c… sei? Tu sei soltanto cesso. Cesso! Hai capito te? Io su questo piatto ci devo mangiare la tua morte. Io mi rivolgo alla ‘ndrangheta. Signori della ‘ndrangheta: fate qualcosa. Io non vi ho mai chiesto… uccidetelo, uccidetelo. Io mi rivogo alla ‘ndrangheta. Per piacere. Mi metto in ginocchio. Offritemi la morte di questo pezzo di m…

La risposta di Marco Togni

Perché quest’uomo l’ha minacciato?

Qualche anno fa avevo scritto un articolo citando questa persona, ma l’avevo citata in modo positivo. Ve lo giuro. Questa persona non l’ha capito e, solo per averla citata, mi ha fatto delle minacce indicibili.

Chiarito il motivo delle minacce lo youtuber spiega come vuole procedere:

E’ stato fortunato, perché mi ha fatto le minacce in estate. L’estate è il miglior periodo dell’anno. Io non vado a fare denunce, cose o l’avvocato in estate, perché anche perdere solo un minuto in estate non va bene. Sto al novantottesimo piano nella vasca. Secondo voi vado dall’avvocato a dire: “Facciamo la denuncia?”. Se fosse stato settembre, ottobre o novembre allora sì, perché io non tollero queste cose qua, soprattutto per le persone che mi vogliono bene, che magari vedono minacce del genere, che sono una cosa schifosa. Però in estate relax: il cibo, la vita, ho dei giorni spettacolari. Abbiamo mangiato e ci siamo divertiti. L’estate va avanti. Evviva l’estate. Le minacce me ne frego durante l’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *