in

Com’è “Due vite”, la canzone di Marco Mengoni a Sanremo 2023? L’abbiamo ascoltata in anteprima per voi!

“Due vite” è la canzone di Marco Mengoni con cui partecipa a “Sanremo 2023”: come è? Qual è il significato? Anteprima!

Marco Mengoni Due vite Sanremo 2023
Marco Mengoni Due vite Sanremo 2023

Marco Mengoni partecipa a Sanremo 2023. Per lui si tratta della terza partecipazione in gara al Festival dopo il terzo posto con Credimi ancora e la vittoria del 2013 con L’essenziale. Questa volta porta sul palco del Teatro Ariston il brano Due vite.

La canzone è stata scritta da Mengoni insieme a Davide Petrella (che con lui ha collaborato, tra l’altro a No Stress, Ma stasera) e Davide Simonetta (che ha prodotto Bellissima di Annalisa). La ballad è stata curata dal cantante, mentre la produzione è di E.D.D. e di Simonetta.

Com’è Due vite, la canzone di Marco Mengoni in gara a Sanremo 2023? Il brano, una ballata che cresce, forte della voce del cantante che si fonde alla perfezione con la musica, ha due chiavi di lettura: parla di un amore che cerca di resistere a tutto e tutti e di quello per se stessi. Nel primo caso le tante immagini di vita quotidiana mostrano che un rapporto funziona quando le due vite si uniscono tra loro. Nel secondo quelle due vite diventano la metafora di ciò che siamo e di ciò che vogliamo essere. A prescindere l’invito è quello di vivere il momento, cercando di far coincidere le due parti.

Webboh consiglia di segnarsi questa frase: “Se questa è l’ultima canzone e poi la luna esploderà sarò lì a dirti che sbagli ti sbagli e lo sai qui non arriva la musica“.

[FOTO: Ufficio stampa]