in

I Maneskin in gara a Sanremo 2021: tutte le curiosità sulla canzone (e sulla loro partecipazione)

Maneskin
Maneskin

La 71^ edizione del Festival di Sanremo è alle porte, e pronti a fare la prima apparizione sul palco dell’Ariston ci sono i Maneskin. La band romana, dopo aver ottenuto un secondo posto ad XF11, riprenderà la strada della televisione per poter veicolare la propria musica.

Dopo i grandi successi di Morirò da Re, Torna a casa e dell’ultimo singolo Vent’anni, brani che hanno fruttato diversi dischi di platino, Damiano e compagni si esibiranno con la canzone Zitti e buoni. Con questa proposta, i Maneskin rappresentano la nota più rock del Festival e si dimostrano motivati a voler portare avanti il genere che li ha lanciati al grande pubblico.

Il testo segna un netto distaccamento dai canoni che il mercato discografico vuole imporre, definendo la band diversa da tutto ciò che la musica italiana attualmente propone.

Siamo fuori di testa ma diversi da loro

L’esibizione sarà amplificata dalla straordinaria capacità che i 4 ragazzi romani hanno di stare sul palco. La loro personalità, unita alla spregiudicatezza di chi a 20 anni si sta facendo spazio nella scena musicale italiana, rappresenterà un ingrediente fondamentale per la buona riuscita del loro percorso in questa manifestazione.

Nel corso dei 5 giorni di Festival non mancheranno intrecci con il passato. Come già comunicato sui profili social, nella serata dedicata ai duetti insieme ai Maneskin farà il suo ingresso in scena Manuel Agnelli, giudice che li ha condotti durante il percorso ad X Factor. Insieme al leader degli Afterhours, i 4 artisti si esibiranno con una cover di Amandoti dei CCCP.

Zitti e buoni: significato

I Maneskin a Raiplay hanno spiegato il significato della canzone:

Il pezzo parla principalmente di redenzione e voglia di spaccare il mondo con la musica.

Curiosità

  • Maneskin è una parola danese che significa “Chiaro di luna”. Il nome è stato scelto da Victoria che ha origini danesi.
  • Il gruppo è stato formato dalla bassista Victoria De Angelis e dal chitarrista Thomas Raggi nel 2015. Successivamente sono entrati la voce Damiano David e, grazie ad un annuncio su Facebook, il batterista Ethan Torchio.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *