in

Scappa di casa per sfuggire dalla droga e dalle minacce della famiglia: l’incredibile storia di Malu Trevejo

Malu Trevejo
Malu Trevejo

Siamo spesso abituati ad immaginare le vite dei creator come realtà invidiabili a cui aspirare. Non è sempre così: alcune storie ci aprono gli occhi e ci ricordano che non è il numero dei follower a fare la felicità. E’ il caso di Malu Trevejo, tiktoker che vanta oltre 8,5 milioni di seguaci, la cui vita non è la favola che uno potrebbe aspettarsi.

Malu è una diciassettenne cubana, cresciuta in Spagna, attualmente residente a Miami. Agli occhi di tutti Malu ce l’ha fatta: vive in America, fa la tiktoker con ottimi risultati e ha esordito nel mondo della musica (in Italia è conosciuta per aver collaborato con Andrea Damante al brano Think About). Ma, c’è un ma: la sua vita è in pericolo ed è stata costretta a scappare di casa.

Come racconta Dexerto i motivi per fuggire di casa sono molteplici: il padre è un tossicodipendente e la madre è un’alcolizzata; ha iniziato a fumare marijuana per affrontare lo stress creato dalla sua situazione familiare con la madre che, invece di impedirglielo, gliel’ha permesso; sua mamma usa la sua fama sui social media per fare soldi; il fidanzato della madre l’ha minacciata di farle del male (avrebbe dei messaggi vocali che lo dimostrerebbero).

L’ultimo racconto di Malu Trevejo legato alla madre è scioccante:

Mia mamma non mi dava da mangiare apposta per due o tre settimane. Dato che non avevo alcun controllo delle mie carte di credito, non sarei stata in grado di mangiare nulla. A casa non c’era niente, perché lei usciva e mi lasciava da sola.

Ciò nonostante la tiktoker non vorrebbe emanciparsi, perché ha paura che la madre, senza di lei, finisca in prigione. La donna lo sa e fa leva su questo. In un post su Instagram Malu ha scritto:

E’ pazzesco come le persone provino a manipolarti.

La frase si riferirebbe sempre alla madre che avrebbe cercato di manipolarla per farla tornare a casa, inviandole una foto dove piangeva.

I fan di Manu le stanno facendo sentire il loro calore e sostegno. Purtroppo la ragazza avrebbe bisogno di qualche like in meno in cambio di una serenità familiare che al momento sembra impossibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *