in

Luis Sal finisce a “Striscia La Notizia” in un video sui suprematisti vegeratiani: la reazione!

Che ci faceva Luis Sal a “Striscia la notizia“? Lo youtuber è comparso, a sua insaputa, nella puntata del 23 novembre. Ma perché la trasmissione di Canale 5 ha trasmesso delle immagini di Luis? Per la sua storia (presunta) con Mikela Miki? Per il suo podcast Muschio Selvaggio? Per l’amicizia con i Ferragnez? Niente di tutto questo.

La trasmissione ha estrapolato un vecchio video di Luis Sal che mangia la verdura (era un video-parodia) e l’ha inserito in tutt’altro argomento. Il servizio del programma era incentrato su una gaffe del conduttore televisivo Gianluigi Nuzzi che, al posto di dire Ku Klux Klan (società segreta americana basata sul razzismo), ha detto Cus Cus Clan.

La voce di Striscia: “Non sapevamo dell’esistenza del Cus Cus Clan, ma che movimento sarà? Probabilmente di suprematisti vegetariani che odiano la carne. E allora sì, le tre terribili C: cipollotto, carote e cavolo nero. E no, che cavolo: per loro il cavolo dev’essere solo bianco. Anzi, ariano“. Proprio per raffigurare il Cus Cus Clan sono state usate le immagini di Luis.

Dal canto suo, Luis ha risposto al servizio inscendando un piccolo siparietto divertente nelle sue storie dove guarda attonito (senza smorfie né sorrisi) il video dlla trasmissione.

Qui per rivedere la puntata di Striscia la notizia a 39’30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *