in

Chi è Lucy Lein (@lucyl3in)? Tutto quello che ancora non sapete su di lei

Lucy Lein
Lucy Lein

Lucy L3in è una delle poche ragazze in Italia in grado di avere oltre 100.000 follower su Twitch. La diciottenne milanese ha attualmente il nono canale più visto della categoria Just Chatting (centonovantunesimo al mondo), nonché il settantunesimo più visto in generale nel nostro Paese. Webboh ha deciso di contattarla per scoprire qualcosa in più sul suo conto. Ecco cosa ci ha detto.

Ciao Lucyl3in, puoi raccontarci qualcosa di te?

Sono nata a Milano l’11 maggio 2002 e attualmente sono una streamer variety full time: faccio just chatting, ginnastica, danza, ma soprattutto ASMR. Sono l’unico canale Twitch rilevante di questo genere in Italia.

Ho diversi hobby, che ruotano tutti intorno alla sfera nerd, come cosplay e videogiochi.

Come hai iniziato la tua carriera sul web?

Io provengo dal mondo del cosplay dove, dopo aver vinto diverse gare, sono stata riconosciuta come una delle italiane più talentuose. Per curiosità 9 mesi fa ho iniziato a streammare su Twitch partendo con 10 spect in Super Mario.

Pian piano i soldi derivanti dai sub e dalle donation li ho investiti per costruire una postazione di tutto rispetto. Dopo un mese di streaming sono diventata partner. Ho soddisfatto tutti i requisiti senza chiedere l’aiuto di nessuno.

Sono molto orgogliosa del fatto di essere molto seguita su Twitch nonostante sia una ragazza, una gamer spaventosamente nabba e che non abbia una carriera su YouTube alle spalle e nemmeno una relazione con una persona famosa. Tutto quello che ho ottenuto me lo sono guadagnata da sola con tanta fatica e anche tantissime critiche.

Che rapporto hai con i tuoi follower?

Il mio rapporto con loro è molto scherzoso. Mi piace definirmi auto ironica, tant’è che spesso mi prendo in giro e accetto di essere presa in giro scherzosamente da loro, come se fossimo un gruppetto di amici.

Che cosa sogni per il tuo futuro?

Essere la queen di Twitch Italia! (ride N.d.W). Scherzo. Vorrei solamente vivere serenamente facendo quello che amo, ovvero intrattenimento sulle piattaforme video, quali Twitch e YouTube. In realtà, se ci penso bene, mi piacerebbe diventare una speaker radiofonica, anche perché ho una bella parlantina!

Lucy Lein social

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *