in

Luca Cobelli: “Ero un ragazzo di strada, ora grazie a House of Talent costruisco il mio futuro” – intervista

Lui è affascinante, simpatico… e inaspettatamente dolce. Luca Cobelli è stato uno dei protagonisti dell’ultima edizione de Il Collegio e oggi è un punto di riferimento di House of Talent e una star su Instagram. La crew di influencer “capitanata” da Matteo Altieri, tra l’altro, ha donato 12mila euro a sostegno della Casa Sollievo Bimbi, primo hospice pediatrico della Lombardia dedicato alla cura di bambini e ragazzi colpiti da malattie inguaribili.

Ecco cosa ci ha raccontato Luca durante l’intervista:

“Da Il Collegio a oggi… io ero un ragazzino di strada, ero un ragazzo che usciva alle due di pomeriggio e fino alle sette stava in strada. Ero molto molto esuberante come ragazzo. Grazie a Il Collegio e grazie a House of Talent la mia vita è cambiata da così a così: adesso posso vedere posti che non ho mai visto e che ho sempre desiderato di vedere, ho sempre voluto avere persone fidate a fianco a me. Sono davvero tanto felice”.

Il successo:

“Mi fa strano ancora oggi e sempre mi farà strano. Da essere un ragazzino come tutti gli altri, adesso vado in giro per strada nella mia Milano e vedo gente che si spaventa, perde il respiro addirittura, mi viene a dire ‘Tu sei il mio idolo’. Dico: ‘Ma sono io veramente? Non ci posso credere’. Mi emoziona ogni volta”.

CLICCA QUI PER VEDERE L’INTERVISTA COMPLETA A LUCA COBELLI

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Greta Menchi e la canzone “Fuori di me”: il video è una bella sorpresa

Giacomo Hawkman Ludovica Pagani video

YouTube, i video più visti della settimana: Giacomo Hawkman nuovamente primo con polemica