in

Perché il sito Loser.com porta alla pagina Wikipedia di Vladimir Putin? Vi spieghiamo il motivo!

Perché il sito www.loser.com porta alla pagina Wikipedia di Putin (proprio come successe con Trump due anni fa)? Ve lo spieghiamo noi!

Il racconto della guerra in Ucraina continua a passare (anche) dal web. E così, anche sul sito loser.com ne troviamo un contributo. Digitando il link nella vostra barra degli indirizzi, verrete infatti reindirizzati alla pagina Wikipedia di Vladimir Putin. Proprio lui, il presidente della Russia che ha deciso di invadere l’Ucraina ormai due settimane fa. Ma perché il sito Loser.com porta lì? Ecco la spiegazione!

Il dominio del sito appartiene dal 1995 a Brian Connelly. Il noto comico ha deciso di far apparire sulle sue pagine, nella maggior parte dei casi, degli argomenti o dei personaggi controversi. Questo perché il termine “loser” significa “perdente” ma è usato anche per intendere “sfigato”. Insomma, è una sorta di presa in giro. Per questo motivo negli anni il sito ha “accolto” pagine web riguardanti anche, tra gli altri, Kanye West o Donald Trump, i personaggi più problematici che hanno reso la piattaforma ufficialmente mainstream e conosciuta dai più.

Loser.com a volte è stato anche usato, però, semplicemente per dare rilevanza a vicende importanti. Per questo sul sito è apparso, ad esempio, anche Barack Obama. Si trattava di un momento in cui Brian Connelly voleva semplicemente invitare più persone possibili a registrarsi al voto. Stiamo parlando quindi di un’idea brillante usata per dare risonanza ad alcune vicende importanti e, spesso, per prenderle in giro in modo delicato e divertente senza sminuire in nessun modo anche le situazioni più complesse e difficili. Per rimanere informati e aggiornati su tutto quello che sta succedendo in Ucraina vi consigliamo comunque di seguire i canali che vi abbiamo indicato su questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.