in

Loren Gray si scusa per aver utilizzato frasi razziste in un TikTok: ecco cosa ha detto

Loren Gray
Loren Gray

Loren Gray è una delle più famose content creator di TikTok, con più di 47 milioni di follower, grazie al suo singolare stile di lip-sync e per l’originalità delle sue canzoni. Ciò nonostante anche lei ha qualche scheletro nell’armadio. Come riporta Dexerto, Loren Gray in un suo vecchio video avrebbe detto offese razziste mentre sta facendo un lip-sync.

La tiktoker sul suo profilo twitter ha pubblicato un post in cui chiede scusa e sottolinea che ogni tanto ricompaiono video di lei che usa frasi razziste nei suoi lip-sync quando aveva 13 anni, anche se non userà la sua età per giustificarsi. In passato Loren ha già chiesto scusa:

Non ho intenzione di difendermi perché anche se ero giovane ero abbastanza grande per saperlo. Tutto quello che posso fare è sperare che le mie azioni da allora dimostrino che non sono una razzista e che non lo sono mai stata. Ignorante? Sì, ed è colpa mia. Non ho un “osso discriminatorio” nel mio corpo, sono ben consapevole dei miei privilegi. Mi vergogno, sono imbarazzata e capisco se non volete perdonarmi. Il minimo che posso fare è dire mi dispiace molto, che sono diventata molto più educata e che ora ho capito il peso che hanno le mie parole e azioni.

La tiktoker è consapevole di aver pubblicato video privi di sensibilità riguardo certi temi, ma è felice che il mondo stia crescendo e educando persone che come lei ignoravano l’importanza delle parole.

Loren Gray si scusa per aver fatto la Fox eyes Trend

Loren si scusa per aver fatto la fox eyes trend, ma che cos’è la fox eyes trend? In breve, come riporta Keblog, la fox eyes (occhio da volpe) è uno stile di make-up e altri stratagemmi, grazie al quale si fanno gli occhi sollevati, i cosiddetti “occhi a mandorla” come quelli di molte celebrità come Kendall Jenner e Bella Hadid. La tendenza ha suscitato dissenso: molti asiatici trovano offensivo usare uno o più mani per sollevare ulteriormente gli occhi, perché è fin troppo simile al gesto di tirare la coda degli occhi che veniva utilizzato in passato per schernire l’etnia asiatica.

La tiktoker non conosceva la storia che c’era dietro quella posa e adesso che ne ha scoperto il significato ha smesso di farla.

Stanno succedendo così tante cose nel mondo che vorrei diventare un “posto” positivo su internet. E’ sempre stato un mio obbiettivo. Ho commesso diversi errori di cui non sono fiera. Ho sempre provato a usare la mia piattaforma per parlare di cose che contano e ho bisogno di diventare più diligente. Grazie per ritenermi responsabile, vi voglio bene.

Voi cosa ne pensate? Un trend di bellezza può essere considerato offensivo?

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dixie D'Amelio operazione al naso

Dixie D’Amelio, piovono critiche per essersi rifatta il naso come Charli: ecco come ha risposto

Davide Moccia foto

Sfida per il trend “I don’t speak english”: Tancredi Galli invita Davide Moccia per un TikTok insieme