in

Lollo Baroque, chi si nasconde dietro il “Principe di TikTok”? Tutti i dettagli (non è come sembra!)

Lollo Baroque è senza dubbio uno dei personaggi che più divide la community di TikTok Italia. In pochissimi mesi, il “Principe di TikTok” ha raccolto oltre 200.000 follower e numerosi video oltre il milione di visualizzazioni. Lusso, abiti di alta moda ostentati, ricchezza spudorata lo rendono senza dubbio un creator all’apparenza controverso. Un fenomeno virale vero e proprio, di cui però non si conosce granché. Chi è Lollo Baroque? E cosa si nasconde dietro di lui? Qualcosa abbiamo scoperto. Rimarrete stupiti.

Il protagonista dell’account di Lollo Baroque, che veste spesso con le creazioni di Giggi (Gucci) e Luigi (Louis Vuitton), si chiama Lorenzo Di Cosmo. Nato il 31 gennaio 2000 a Sora, paese in provincia di Frosinone, ha da poco compiuto 21 anni. Dopo aver concluso i suoi studi presso il liceo scientifico, ha intrapreso un percorso universitario come studente della facoltà di economia e management.

@lollobaroque

SE GIOCHI A CALCETTO POI NON TI LAMENTARE!!! ##perte

♬ suono originale – Lollo

Come si evince dai suoi video, la sua passione è proprio l’economia, in modo particolare il mondo della finanza, di cui il creator mostra alcuni aspetti con video ironici. Più di qualche utente della piattaforma di TikTok, tuttavia, non pare aver compreso il progetto dietro a Lollo Baroque, che quindi interpreterebbe un ruolo con il preciso scopo di arrivare a quante più persone possibili. Pertanto, quale piano si nasconde dietro Lollo Baroque? Ce lo ha raccontato lui:

Dietro al principe di TikTok si cela un team di persone, 3 Finance, che ha come obiettivo quello di creare una community di ragazzi interessati al mondo economico-finanziario. Infatti è da poco uscito un nostro piccolo manuale sulle basi del mondo finanziario: “Finanza a piccoli passi”.

Insomma, il personaggio di Lollo Baroque è frutto di un collettivo di tre ragazzi appassionati di economia, ma anche di comunicazione. Un esperimento sociale che punta a fare la luce sulle abitudini sregolate di tanti giovani, che sui social espongono per davvero ciò che hanno, dimenticando di mostare ciò che potrebbero diventare.

In un post pubblicato su Instagram, in cui Lorenzo Di Cosmo appare con i suoi due colleghi Mattia e Mathias, il giovane chiede persino scusa a coloro che non sono riusciti a cogliere il senso dell’operazione Lollo Baroque. Un’operazione riuscita, che sta facendo parlare centinaia di persone.

Ci premerebbe chiedere scusa anticipatamente a chi coglie semplicemente l’aspetto superficiale del messaggio, restando anche colpito dal nostro ostentato esibizionibismo, particolarmente insolente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *