in

L’Occhio Critico di Youtube: ecco chi è Silvia, colei che tutto e tutti osserva – le informazioni

Nell’angolo Wiki di oggi, arriva Silvia. Così si chiama colei che in rete si è fatta conoscere come L’occhio critico di Youtube. Con un canale che conta oggi circa 53.000 iscritti, Silvia è una delle poche youtuber che pubblica video in cui parla proprio di Youtube. Un meta-canale, in cui vengono analizzati personaggi e tendenze che si impongono sulla rete, principalmente sulla piattaforma di Google.

L’Occhio Critico di Youtube, ecco chi è Silvia

Conosciamola meglio, anche grazie all’aiuto di un video che ha pubblicato nel luglio 2018, in cui parla di lei, delle sue passioni e del suo rapporto con Youtube. Ventiseienne della provincia di Novara, Silvia ha tre grandi passatempi: il cinema, la lettura e la cucina.

  • Cinema: ancora giovanissima, il genere che l’ha portata ad appassionarsi al grande schermo è stato l’horror, mentre non è mai riuscita a mandar giù i film romantici. Oggi guarda principalmente thriller, nonostante abbia lasciato da parte il cinema per le serie televisive.
  • Lettura: Per quanto riguarda la lettura, da piccola era solita tuffarsi in avventure fantasy, ma ora predilige la narrativa e i classici. La sua saga preferita, tuttavia, rimane quella di Harry Potter, a cui si è legata quando ormai già adulta.
  • Cucina: la passione per i fornelli è nata quando ha deciso di mettersi a dieta. Una volta perso peso con piatti salutari, è passata a realizzare ricette di dolci. Da alcuni anni, si dedica all’arte della panificazione.

Perché Silvia ha iniziato a fare video su Youtube? Tutta colpa di Chiara Dalessandro, sulla quale registrò un video che ottenne a sorpresa grandi consensi. Da lì, un video dopo l’altro, Silvia si è aggiudicata il titolo di “occhio critico”, che indaga e osserva ciò che accade sul tubo. Nella sua personale dieta youtubiana, segue con piacere Ilenia Zodiaco, Matteo Fumagalli, Barbie Xanax, Alessia Liberale e La Diva del Tubo. Inoltre, adora la musica dal vivo e il suo gruppo preferito sono i Pink Floyd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *