in

Lilly Meraviglia e Rosso Malpedro duettano in una canzone di Natale: il video e il testo

Lilly Meraviglia e Rosso Malpedro
Lilly Meraviglia e Rosso Malpedro

Cosa può nascere da una collaborazione tra Lilly Meraviglia e Rosso Malpedro? Ovviamente una canzone a tema natalizio! Il brano si intitola Natale igienico e uscirà sulle principali piattaforme di streaming musicale giovedì 10 dicembre 2020 a mezzanotte. Il video sarà pubblicato lo stesso giorno alle 14.30 sul canale YouTube di Lilly Meraviglia.

Cosa sappiamo fino ad oggi della canzone? Nonostante il titolo Rosso Malpedro la definisce “La hit natalizia più sexy di sempre“.

Nella breve anteprima video pubblicata dai due performer sui rispettivi profili instagram si vedono Lilly e Petuniah intenti ad organizzare i festeggiamenti del Natale sanificando gli oggetti, allestendo l’albero di Natale e sorseggiando del buon vino.

Con queste premesse bisogna aspettarsi di tutto.

Indice

Natale igienico: testo

Al momento l’unico verso che si conosce è quello iniziale. Il brano comincia così:

Lilly Mera … Petunia… Natale 2K20, niente assembramenti

Al posto dello spumante
Brindo con l’igienizzante
Giuseppe di Betlemme
Non fa i DPCM
Prego tutti i santi
Indossando sempre i guanti
Faccio tante spese
I negozi son le mie chiese

Il tuo outfit è un supplizio sembri uscito da un ospizio
Shrek natalizio please levami ogni sfizio

Vado a un festino per farmi il vaccino
La Madonnina con la mascherina
Questa sbobba è una poltiglia
Voglio scappare da questa vigilia Natale in zona rossa
Bonazza alla riscossa
Non voglio il panettone
Chiedo solo un tampone

La fuori c’è il corona
Qui dentro una bona
Hei tu Baldassarre
Facciamo un ape al bar
Nel calendario dell’avvento
C’è il vaccino me lo sento
Sopra la mia alberella
Ci sbatto la Donatella (Tutta de plastichi)
La vigilia del Natali
Igienizzo i miei regali (ascolta Petunia adessi)
E non sei una chica mala se abbassi la mascheriana
Il natale a Cortina te lo passi in quarantena
Io soi Prada, tu sei nada
Tu sei nata zingarella
Non soi donna materiali
Ma pretendo i miei regali!

Il pacco da vedere è solo quello del corriere
Aspetto mezzanotte che Santa Claus porta da bere

Vado a un festino per farmi il vaccino
La Madonnina con la mascherina
Questa sbobba è una poltiglia
Voglio scappare da questa vigilia
Natale in zona rossa
Bonazza alla riscossa
Non voglio il panettone
Chiedo solo un tampone
Il coprifuoco mi mette fuori gioco
Tu sei il Re Magio che mi porta disagio
Se vuoi essere il mio congiunto taglia quel capello unto
Congiunto, congiunto
Leva quell’unto, congiunto
Via l’unto, congiunto

Non c’è natale senza regali peszi
Sbrigamose mpo’ a fa finì st’ano
Si, grazie milli
Merry Christmas

Il resto della canzone la troverete pubblicata domani.

Video

[FOTO: cover singolo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.