Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

[TW] Lil Manzi è stato aggredito in metro: ecco cos'è successo!

Lil-Manzi
Ieri, Lil Manzi è stato aggredito mentre si trovava in metro a Milano. Ecco qual’è la sua versione dei fatti.

Lil Manzi è stato aggredito in metro. Nella giornata di ieri, mentre si trovava in metro assieme al suo gruppo di amici, il ragazzo è stato aggredito da una signora. Il tutto è successo mentre il cantante si trovava in live su TikTok, sotto gli occhi di oltre 4 mila persone. Ricostruiamo la vicenda.

Ieri pomeriggio, Manzi si trovava in diretta su TikTok, quando all’improvviso è scoppiata una lite piuttosto accesa con una presunta borseggiatrice. Coloro che in quel momento erano connessi nella sua live, hanno affermato che il tutto sia stato alimentato da uno sgradevole e inaccettabile gesto compiuto dalla signora. Quest’ultima infatti, avrebbe sputato contro il ragazzo, per poi iniziare a colpirlo ripetutamente con la propria borsa. Nel video da lui pubblicato sul suo secondo profilo Instagram, si vede la signora intenta a sferrare violenti colpi contro il trapper, che nel frattempo si difende dicendo: “Non ti ho rotto niente”. Pochi istanti dopo, alcun* suoi amici sono intervenuti in sua difesa, provando ad allontanare la signora che lo stava anche minacciando di denunciarlo.

A distanza di poche ore dall’aggressione, Lil Manzi ha caricato una Storia in cui spiega brevemente la sua versione. Qui, ha ribadito di esser stato aggredito senza motivo: “Tu sei una donna che lavora dalla mattina alla sera, e te la prendi con noi che siamo ragazz* felici. Non ti abbiamo toccato e nemmeno interpellato. Nel giro di poco tempo, in moltissim* hanno espresso la propria solidarietà nei confronti del ragazzo, dimostrandogli tutta la propria vicinanza: “Mi dispiace per quello che è successo. Hai fatto bene a non alzare le mani”. Noi di Webboh prendiamo le distanze da ogni forma di violenza!

[FOTO: Instagram]