in

“Lesbica futurista”: vi raccontiamo la storia della canzone brasiliana diventata virale su TikTok

C’è una nuova canzone virale su TikTok: ecco la storia del brano Lésbica Futurista

lesbica futurista ga31
lesbica futurista ga31

Ormai ci abbiamo fatto l’abitudine. Molte delle canzoni che diventato virali su TikTok, trasformandosi nella colonna sonora di centinaia di video, diventano famose praticamente per caso. Questo è quello che è accaduto anche a Lesbica Futurista, un brano che in questi giorni va fortissimo sulla piattaforma social. Ma com’è nato il brano e chi lo canta?

Va detto che Lesbica Futurista, prima di tutto, non è una canzone uscita nel 2021 ma nel “lontano” 2014. il pezzo in questione è un singolo interpretato dall’artista queer G431, di origini brasiliane, e contenuto nel disco Defame.

La canzone segue la scia dei brani precedenti dell’artista, tutti caratterizzati da un sound elettronico e da titoli più o meno, diciamo così… provocatori. “Adoro Ser Lésbica” (Adoro essere lesbica), “Afeminada” (Effeminata) e “A Força da Mulher Sapatona” (La forza della donna lesbica) questi alcuni dei nomi degli altri pezzi di G431. Qui sotto potete trovare uno dei tanti TikTok con questa canzone in sottofondo.

@anytasher.tv

E poi c’è tutto il resto del mondo che fa i video con gli audio russi ???

♬ даша граф лучшая – арина лютая чэсэвэ

Una piccola curosità a riguardo. Lesbica Futurista si sta trasformando in un inno della comunità LGBTQ+. In Russia, dove come sappiamo i membri della comunità non sono bene accetti da parte delle autorità, la canzone sta scalando la viral chart di Spotify proprio grazie al traino di TikTok. Una sorta di resistenza “pacifica” ad una situazione decisamente tossica. Una bella soddisfazione per l’artista, che si è così ritrovata punto di riferimento per i giovani (e non) di uno dei Paesi più omofobi del mondo.

Il video ufficiale del pezzo, che trovate qui sotto, ha superato nel frattempo il milione di visualizzazioni su Youtube.

Lesbica Futurista: il video ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *