in

Leonardo Decarli è andato in tv a cercare l’amore – ecco com’è diventato lo youtuber!

Leonardo Decarli partecipa a Primo Appuntamento: ecco come è diventato il creator (e dove rivedere la puntata).

Famoso per la “faccia da castoro”, Leonardo Decarli è ormai diventato grande. Anche se non smette mai di farci divertire, il creator oggi ha 31 anni e, grazie alla nuova puntata del dating show di Real Time Primo Appuntamento, abbiamo potuto vedere quanto è cresciuto. Com’è cambiato Leonardo dagli esordi a oggi?

Dalle canzoni ai video divertenti passando per All Together Now e molto altro, oggi Leonardo Decarli continua la sua attività di content creator. Ha già partecipato al programma di dating show (nella sua versione estera) e ha avuto delle storie con due ragazze spagnole (“Ho speso 9mila euro in voli!”).

Stavolta, Leonardo Decarli – al tavolo del ristorante in cui è ambientato il programma di RealTime – ha incontrato Elisa, che però ha poi fatto cambio posto con l’amica Giulia. Ma con nessuna delle due ragazze è scoccata la scintilla. Com’è andata a finire? Leonardo ed Elisa si sentono ancora tramite social e lui dice che vorrebbe invitarle entrambe a Milano per una serata in discoteca.

Sebbene non sia nato l’amore, grazie alla puntata di Primo Appuntamento abbiamo scoperto nuovi dettagli sulla vita di uno dei nostri creator preferiti. Parlando con le ragazze, ha detto di sé: “Mi diverto un sacco perché prendo la vita reale e la estremizzo. Cerco una ragazza che sia un po’ caciarona, un po’ timida; non cerco sicuramente qualcuna che faccia il mio stesso lavoro perché ho bisogno di normalità”.

A me piace credere molto nel destino, credere nel colpo di fulmine. La gente che mi segue su Instagram ho scoperto che mi ha sempre preferito single… perché sono tutte ragazze. Comunque mi piace stare con il mio gatto, mi piace stare in famiglia e sono dannatamente romantico” ma, ha aggiunto, a un mazzo di fiori preferisce regalare “un mazzo di McNuggets”!

La puntata si può rivedere sulla piattaforma Discovery+.

[Foto: RealTime]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.