in

Lele Giaccari, scatta la denuncia: “Mi hanno rubato i soldi in banca” – ecco cos’è successo

Lele Giaccari, soldi rubati dal conto in banca? Ecco che cos’è successo. È un momento particolare per Lele Giaccari, che da qualche settimana vive insieme ai suoi amici all’interno della splendida Chill House. Nonostante l’esperienza unica, tra qualche problema con la lametta per la barba e qualche piccola cosa di salute da sistemare, nelle scorse ore Lele si è ritrovato con una brutta sorpresa: soldi in meno sul proprio conto in banca.

Vittima di furto di denaro, Lele Giaccari ha spiegato nelle Stories di Instagram l’episodio, senza nascondere un certo nervosismo per l’accaduto. Il creator, sempre più vicino al milione di follower su Instagram, ha confessato di essersi ritrovato ben 500 euro in meno sul proprio conto. La sua carta, infatti, sarebbe stata clonata:

Mi sono ritrovato dei pagamenti che non ho mai fatto di 500 euro sulla mia carta, da un momento all’altro. Avevo visto il mio conto, dopo un’ora l’ho ricontrollato perché dovevo vedere una cosa e mi sono ritrovato 500 euro in meno. Ora devo fare tremila impicci, tornare alla filiale per cercare di farmi ridare i soldi, dopo essere andato dai carabinieri a fare la denuncia. Ho bloccato la carta.

Oltre che per completare le visite e fare gli ultimi accertamenti medici, Lele Giaccari si è così allontanato dalla Chill House per tornare a Roma e cercare di recuperare i soldi persi. Ci mancava il conto bloccato, proprio nel giorno del Black Friday!

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *