in

Lele Giaccari quando aveva problemi con il peso: “Diego mi ha salvato” – ecco cosa hanno raccontato i parenti

Lele Giaccari, il componente dei Q4, da piccolo ha avuto dei problemi con il peso. Era in quarta superiore, aveva 16/17 anni e non riusciva ad accettarsi. “Pesavo 110 chili e mi chiamavano ciccione“, aveva già raccontato in un’intervista (qui per recuperarla). L’argomento è stato approfondito durante la puntata di Giovani e Famosi, lo speciale di Rai2 dedicato proprio alla crew composta da Lele, Tanc, Gian e Diego. Ecco cosa ha raccontato Lele di quel periodo:

“Io ho fatto tanto leva sui miei amici per uscirne, mi sono appoggiato a loro. Diego mi ha proprio salvato. Consiglio a tutti di aprirsi con le persone più fidate, gli amici”.

Questo periodo, secondo la cugina, era dovuto alla separazione dei genitori. “La separazione dei genitori, secondo me, non l’ha vissuta bene. Noi come famiglia siamo stati molto vicini alla mamma di Lele e a Lele“, ha detto la cugina. Anche la mamma di Lele si era molto preoccupata: “Lui non si confidava con me. Ero proccupata perché vedevo che mangiava, non usciva e aumentava di peso. Capivo che era in piena crisi adolescenziale“.

E’ stato proprio Diego Lazzari ad aiutare l’amico Lele Giaccari: “Lo guardavo neglio occhi e me ne accorgevo. A 17 anni aveva poca autostima: non si vedeva bello, magari aveva quei chiletti in più. Io gli ho sempre detto che è un sorco da paura e che bastava mettersi in forma. In tre mesi è diventato il sorco che è ora“, ha detto Diego. Che bella l’amicizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *