in

LaSabri: è uscita La Pasta, la canzone contro l’anoressia – video e testo

LaSabri - La pasta
LaSabri - La pasta

LaSabri ha pubblicato sul suo canale il 16 giugno 2019 il video de La pasta, ideato dalla stessa YouTuber di Web Stars Channel, diretto e montato da Pika Palindromo.

Il brano, parodia del celebre La vasca di Alex Britti, è un inno al cibo. Alla realizzazione hanno collaborato i fan de LaSabri e altre star del web come Sasha Burci dei Mates.

Sabrina Cereseto, che nel 2017 lanciò la campagna #cyberesistance contro il cyberbullismo, diventandone l’ambasciatrice, spiega perché ha voluto trattare il delicato tema della lotta all’anoressia e a tutti i disturbi dell’alimentazione con il suo stile ironico.

Oggi il mio compleanno lo festeggio così! ‘La Pasta’, un inno al cibo, per farvi capire che i problemi non si combattono smettendo di mangiare! Il cibo è vita ed è anche super buono. MANGIATE CHE È IMPORTANTE

LaSabri

Oggi ti proponiamo il testo e il video del brano e ti invitiamo a condividere il messaggio de LaSabri.

LaSabri, La pasta: video

LaSabri – La pasta

LaSabri, La pasta: testo

Vorrei mangiare tutto il giorno della pasta
Penne e fusilli che mi giran per la testa

I carboidrati non si mangiano per cena
Voglio arrivare a somigliare una balena

La dieta ormai è quasi come una tortura
E questo buco non si stringe alla cintura

Davvero aiuto non so proprio più che fare
Non ho intenzione di soffrire e digiunare

Ma c’è una cosa che non levo dalla mente
E sono pronta a far cantare tanta gente

Cucchiaio in mano e ballo il ballo della pasta
Destra e sinistra questo è il ballo della festa
Col cucchiaino per chi è ancora piccolino
Si può ballare anche sopra il passeggino

E se la mamma qualche volta non te la vuol fare
C’è già la nonna in cucina a preparare..

Non vedo l’ora di una cena succulenta
Che nel mio piatto non ci sia solo polenta

Ma un bel primo che (mi) riempia il mio pancino
Un po’ prima del mio dolce sonnellino

Eeeee

Fornello, tegame, è pronta a cucinare
Prosciutto, salame, la voglio assaggiare!

Formaggio, ricotta e infine la pancetta,
È buona, mi piace la tengo molto stretta!

La possono mangiare proprio tutto quanti
Carnivori – vegani ed anche i lattanti

Poi anche con spinaci bietole e zucchine
La mangian pure Giulio Andre e le Sabrine

E se poi arriva Sascha a chiedere un bacino
Presto nascondi la tua pasta ed il panino

diventa grande e grosso quando lui si arrabbia
Per star tranquilli lo chiudiamo in una gabbia

Ma poi Sabrina preoccupata dice basta
E per calmarlo a lui gli porta un po’ di pasta

Fornello, tegame , è pronta a cucinare
Prosciutto, salame, la voglio assaggiare!

Formaggio, ricotta e infine la pancetta,
È buona, mi piace la tengo molto stretta!

Vorrei mangiare tutto il giorno della pasta
Ho le farfalle che mi escon dalla testa

In casa i gatti han creato una bufera,
CAVOLINI pasta lì nella lettiera

Ho le lasagne anche nella fantasia
E la mia dieta è soltanto una bugia

Il mio nome lo sappiamo è Sabrina
E mi sveglio col sorriso ogni mattina
E poi mi chiedo allora voi cosa aspettate?
Non ci pensate cucinate e poi mangiate!

Fornello, tegame , è pronta a cucinare
Prosciutto, salame, la voglio assaggiare!

Formaggio, ricotta e infine la pancetta,
È buona, mi piace la tengo molto stretta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *