Ora è ufficiale: LaSabri e Anima si sono lasciati. Gli indizi c’erano tutti: le dichiarazioni (piene di tristezza) dei due gamer sui social, il presentimento che Sabrina abbia lasciato la casa di Anima, la crisi di cui Sabri e Sascha avevano parlato su Youtube qualche tempo fa.

L’annuncio ufficiale è arrivato da Sabrina con un post pubblicato su Instagram:

“Anche le cose belle a volte hanno una fine.
Questo non vuol dire che arriveremo ad essere estranei, anzi, magari saremo ancora più amici di prima.
Sei stato il mio compagno per tanto tempo e non posso dire nient’altro che grazie.
Ti voglio bene, tanto”.

A seguire, anche Anima ha pubblicato una foto insieme alla sua sua ormai ex fidanzata, con cui ha intenzione di mantenere comunque un legame di amicizia. Ecco le sue parole:

Mi hai accompagnato per 4 anni e mezzo, sono cresciuto insieme a te, ho vissuto momenti magici. Per te ci sarò sempre, amici più che mai! PS: non sperare che ti farò scappare tanto facilmente, ti ricordo che siamo ancora cugini!

LaSabri e Anima si sono lasciati

Dopo le dichiarazioni di ieri di Sascha (che potete trovare qui), il componente dei Mates aveva voluto aggiornare i suoi followers:

“Volevo scrivervi qualcosa per aggiornarvi. Non ho dormito. Ho attacchi di panico, ansia e piango. Questo perché non so cosa fare. Ci sono tante cose che cambieranno dopo ieri se non riesco a tornare indietro. Sto vivendo in un limbo. Non riesco ad aitare. Non riesco a comprendere. Non voglio perdere ciò che mi è più prezioso al mondo”.

LaSabriGamer, poche ore prima dell’annuncio ufficiale, era tornata a parlare di questo suo momento difficile, ma senza entrare nei dettagli e senza specificare nulla:

“Come sto? Sto. Devo parlarvi ma ci vuole il tempo giusto. A volte la vita è così. Cercate però di capire e non fare troppe domande. Siamo persone anche noi (…) Non posso fare altro che ringraziarvi ogni singolo momento della mia vita. Quando darò spiegazioni? Quando me la sentirò”.

Cosa è successo a LaSabri e Anima, dunque?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *