in

La Diva del Tubo finisce a processo: ecco il reato di cui è stata accusata

Come riportato in anteprima dal quotidiano locale Cuneo Dice, Alisha Griffanti alias La Diva del Tubo potrebbe trovarsi in guai molto grossi. La celebre youtuber nonché una delle più amate mistress italiane andrà infatti a breve a processo. Il motivo? Diffamazione ai danni di Dario Saya, il figlio del fondatore del Nuovo Msi.

La Diva del Tubo a processo: ecco i fatti

la diva del tubo

La vicenda nasce qualche mese fa, precisamente lo scorso febbraio.

Dopo una discussione molto accesa con un utente, La Diva avrebbe infatti diffuso immagini di quest’ultimo e della figlia contornate da emoticon di escrementi e dalla tazza del wc.

L’utente in questione era per l’appunto il figlio del fondatore del nuovo MSI, che non ha esattamente preso benissimo gli improperi ricevuti. Ecco le parole, come sempre delicatissime, de La Diva del Tubo nei suoi confronti:

 “il signore si chiama Saya !!! Anche se blocchi il profilo so chi sei sfigato di m.!”

Dario Saya, che vive nel cuneese proprio come La Diva, ha infatti deciso di denunciare per diffamazione La Diva, costituendosi parte civile nel processo, dove lo rappresenta l’avvocato Giulio Magliano. 

Almeno per il momento, la diretta interessata non sembra essersi espressa riguardo alle accuse. Conoscendola è anzi molto probabile che la sua reazione sarà un semplice, chiaro e diretto dito medio.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tommycassi, la nuova canzone è Weekend: ecco quando esce

Jake Paul: “Fare Youtube per me ormai è diventato noioso. Con la boxe posso fare i soldi” – Video