in

Cosa succede ne La Casa di Carta 5? NON APRIRE QUESTO ARTICOLO SE NON VUOI SPOILER!

La casa di Carta 5: tutto ciò che succede negli episodi del volume 1. ATTENZIONE SPOILER

la casa di carta 5
la casa di carta 5

E’ uscita oggi la prima parte della quinta e ultima stagione de La casa di carta (il secondo volume sarà rilasciato il 3 dicembre 2021). I cinque nuovi episodi non hanno deluso le aspettative, regalando scene adrenaliniche e tantissimi colpi di scena.

Da quanto anticipato dai comunicati stampa e dai trailer già si sapeva che ci sarebbe stata una vera e propria guerra all’interno della Banca di Spagna con, da una parte i ladri e dall’altra l’esercito. Si sapeva anche che sarebbero stati introdotti nuovi personaggi, come l’ex fidanzato di Tokio e il figlio di Berlino. Ma il meglio, giustamente, non è stato raccontato.

C’è chi, però, vuole sapere tutto, ma proprio tutto sulla quinta stagione. Se non temete gli spoiler continuate a leggere. In caso contrario, fermatevi ora, perché in questo articolo vi diciamo veramente tutto, fino all’ultima scena. RIPETIAMO: ATTENZIONE SPOILER.

La casa di carta 5, dove siamo rimasti

La banda è rinchiusa nella Banca di Spagna da oltre 100 ore. Lisbona ha raggiunto l’edificio ed è salva. Il gruppo piange ancora la morte di Nairobi. Sierra ha trovato il Professore che, per la prima volta, non ha un piano di fuga. Il colonnello Luis Tamajo ha chiamato l’esercito.

La casa di carta 5 anticipazioni minori

  • In un flashback conosciamo il figlio di Berlino, Rafael, che, nonostante inizialmente fosse totalmente contrario alla vita del padre, lo aiuta a rubare un preziosissimo tesoro.
  • Si rivedono Nairobi e Mosca.
  • Viene raccontata la vita di Tokyo prima di entrare a far parte della banda e di conoscere Rio.

La casa di carta 5 spoiler – Cosa succede fuori dalla banca di Spagna

  • Alicia Sierra cattura il Professore e minaccia di ucciderlo se non gli rivela tutto il piano. Il Professore si rifiuta di tradire i suoi compagni e spera nell’arrivo di Marsiglia e Benjamin. Purtroppo anche loro cadono in una trappola della Sierra. L’ispettrice sembra avere la situazione sotto controllo, ma tutto cambia per due motivi: Tamajo, che ha bisogno di qualcuno da incolpare, costruisce delle prove false che dimostrano che lei collabora con il Professore, così da poter emettere un mandato d’arresto; Alicia deve partorire e, nonostante, sia decisa a fare tutto da sola, decide di liberare gli ostaggi e farsi aiutare dal Professore a mettere al mondo una bambina, che chiama Victoria. Alicia Sierra diventa ufficialmente parte della banda.
  • Il Professore riesce ad evitare che un altro gruppo di militari entri nel palazzo minacciando Tamajo di rivelare al mondo che ha falsificato le prove e che sperava che Arturo morisse, per poter dare la colpa alla banda.

La casa di carta 5 spoiler – Cosa succede dentro la Banca di Spagna

  • Arturo e un gruppo di prigionieri, compreso il capo della Banca di Spagna, riescono a liberarsi e a rubare le armi alla banda. Così mettono a ferro e a fuoco l’edificio. Arturito conduce gli altri fuggitivi nell’armeria e decide di uccidere la banda e scappare. Quando ormai la banda sembra messi all’angolo, con i militari che stanno per irrompere nel palazzo, Stoccolma spara due colpi ad Arturo e mette fine alla fuga dei prigionieri. Arturito, quasi morto, viene stabilizzato e fatto uscire in barella accompagnato dal capo della banca di Spagna. Stoccolma pensa di aver ucciso il padre di suo figlio e inizia ad avere le visioni che la porteranno ad assumere la morfina.
  • Tamajo fa arrivare un gruppo di militari senza scrupoli guidato dal Comandante delle Forze Speciali dell’Esercito Spagnolo Sagasta che ha il compito di entrare nella Banca di Spagna e tirare fuori la banda, anche a costo di uccidere tutti, civili compresi. A loro si unisce Gandia che, dopo aver fatto fuori Nairobi, vuole uccidere Tokyo. Sagasta distrugge il soffitto del palazzo ed entra con sette uomini. Durante l’esplosione del soffitto Helsinki rimane gravemente ferito ad una gamba (successivamente Palermo lo salva con l’aiuto di Bogotà. Scoppia una vera e propria guerra. Quando l’esercito sembra costretto ad arrendersi, Gandia riesce a chiudere le porte della sala del museo dove ci sono i membri della banda, tranne Manila, Tokyo e Denver che vengono isolati.
  • Manila rivela a Denver di essere innamorata di lui e cerca di convincerlo che Stoccolma non c’entra niente con la sua vita.
  • Manila, Tokyo e Denver per salvarsi dall’esercito si barricano in cucina. Intanto, fuori dall’edificio, alcuni cecchini sono appostati sui tetti pronti a sparare. Quando il commando di Sagasta decide di sfondare il muro per riuscire ad entrare nel magazzino della cucina, Tokyo se ne accorge e li ferma, ma è troppo tardi. I cecchini la colpiscono cinque volte, ferendola gravemente. Quando sempre che sia giunta la fine per i tre, Stoccolma riesce a trovare una via di fuga, il condotto del montavivande, e lo comunica a Denver. Denver e Manila vanno, ma devono lasciare Tokyo indietro. Rio prova a salvare Tokyo rompendo il soffitto con un martello pneumatico, ma è troppo tardi. I soldati entrano in cucina. Gandia le punta la pistola addosso per ucciderla, ma Tokyo, si fa saltare in aria e muore, ma uccide il suo acerrimo nemico e, probabilmente altri soldati. Rio si dispera. Il Professore, che ha sentito l’esplosione è sconvolto.

FINE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *