in

Cosa dice quell’inquietante canzone russa che viene usata su TikTok nei video sulla guerra? La traduzione!

“Kosandra” è il titolo della canzone russa che viene usata per i video sulla guerra (anche se parla di tutt’altro). La traduzione.

Il racconto della guerra in Ucraina passa anche attraverso i video su TikTok (noi, però, vi consigliamo di affidarvi a fonti affidabili per le notizie verificate). Gran parte dei video presenti sulla piattaforma hanno come sottofondo un’inquietante canzone che mai avevamo sentito prima. Cosa dice il testo di questo brano? C’è un collegamento con la guerra? Noi di Webboh abbiamo provato a indagare per capirne di più.

La canzone è cantata da un duo musicale composto da due rapper, MiyaGi & Andy Panda, e quindi il testo è in russo. Il titolo è “Kosandra“, cioè Cassandra. Il riferimento è alla dea greca che ha il dono di prevedere il futuro. Esiste anche la sindome di Cassandra, che appunto consiste nell’avere profezie sul futuro su se stessi o sugli altri. “Sono prigioniero di Cassandra“, cantano i due rapper. Nel test ci sono riferimenti . “Kosandra” è uscita nel 2020 e ha avuto successo anche in Slovacchia, ma sembra proprio che non abbia niente a che fare con la guerra.

Nello specifico il ritornello usato su TikTok dice questo: “La mia selvaggia Casandra è una ragazza giocosa Ha oscurato la mente – ha ucciso il musicista Tuttavia, ero vicino e credevo Le allegorie mangeranno questi pirati (× 2)“.

@sosa_m4nulix

♬ оригинальный звук – etozhola

Indice

Cosa dice la canzone russa che è nei video sulla guerra di TikTok?

La mia selvaggia Casandra è una ragazza giocosa
Ha oscurato la mente - ha ucciso il musicista
Tuttavia, ero vicino e credevo
Le allegorie mangeranno questi pirati (× 2)
 
Ti hanno chiamato delirante
E sei amato per il sogno del futuro, quindi lo sai
E una voglia tollerante è conservata in riserva
E i cuori oppressi cantavano battiti e bassi
E il tempo in branchi di cavalli si stava rompendo per morire
E alla tribù non è stato dato un miracolo, ma semplicemente ha chiesto di fidarsi
Sotto questa oppressione della negatività a coloro che non vedranno la luce
Tu trama dolorosamente affettuosamente contorta
Ci siamo comportati deliberatamente come bambini
Hanno preso quello che vogliamo, hanno preso quello che vogliamo
E, piuttosto, non potrei essere solo in questo mondo
Rr-ragga, benedicici, ronziamo oggi!
 
E se qualcuno ha paura del dolore
Che la vita ti porta
Che la vita ti porta
Ti respira e te lo dice
Piacere di conoscerti
E se qualcuno ha paura del dolore
Che la vita ti porta
Che la vita ti porta
Ti respira e te lo dice
Piacere di conoscerti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.