in

Natasha Nock, la canadese che prova a imparare l’italiano su TikTok: “Ecco perché amo l’Italia”

Knocknockwhosthere
Knocknockwhosthere

C’è una ragazza canadese che sta imparando l’italiano e, al tempo stesso, conquistando migliaia di persone ogni giorno con i suoi video pubblicati su TikTok. Lei è Natasha Nock, conosciuta come Knocknockwhosthere. Webboh ha deciso di contattarla per sapere qualcosa di più sul suo conto. Ecco cosa ci ha raccontato.

Ciao Natasha, ci racconti qualcosa di te?

Ciao, mi chiamo Natasha Nock, ho 20 anni. Sono nata il 23 maggio 2000. Sono di Vancouver, Canada. Nella vita sono una studentessa universitaria. Studio marketing. Mi piace correre e parlare con i miei amici. Adoro ascoltare la musica, da Mika a Lorde, da Conan Grey a Harry Styles e Taulor Swift.

Come mai sei sbarcata sui social?

Mi è sempre piaciuto fare video, quindi, non appena ho saputo di TikTok ho vuolto farne parte.

Com’è nato il tuo nick?

Ho fatto un video in italiano e ho avuto molti follower italiani, quindi ho fatto un altro video chiedendo se potevano aiutarmi con i compiti! “Knocknockwhosthere” è perché il mio cognome è “Nock” e c’è una battuta in inglese che dice “Knock Knock” “Who’s there?”.

Perché fai video in italiano?

Amo l’italiano, perché più imparo, più ho la possibilità di parlare con tante persone.

Sei mai stata in Italia?

Sono stata in Italia solo una volta nel 2016. Sono andata a Roma, a Napoli, alle Cinque Terre, a Firenze e a Venezia!

Che rapporto hai con i tuoi fan?

Li adoro così tanto! Spero davvero di poter tornare in Italia un giorno per poterli incontrare. Mi hanno aiutato così tanto con il mio italiano!

Hai già progettato qualcosa per il tuo futuro?

Progetti? Non saprei. Ho intenzione di continuare a fare video, magari aprendo un canale YouTube per aiutare le persone a imparare l’inglese, e sicuramente voglio fare un nuovo viaggio in Italia!

Knocknockwhosthere Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *