in

Kim Kardashian divorzia da Kanye West, ora è ufficiale: tutti i dettagli!

A volte i pettegolezzi nascondono un fondo di verità. È il caso della rottura fra Kim Kardashian e il marito Kanye West, il cui divorzio era nell’aria già da qualche settimana. Ve ne avevamo dato notizia anche noi, prendendo con le pinze i gossip provenienti dall’America. Ma ora non c’è più alcun dubbio: la regina delle influencer torna sul campo.

Dopo sei anni e mezzo di matrimonio, celebrato in Italia, Kim Kardashian ha deciso di interrompere la storia con il rapper Kanye West, stando a quanto riportato dal New York Post. L’avvocato della star dei social e della tv americana, Laura Wasser, ha infatti consegnato alla Corte Superiore di Los Angeles i documenti utili per la separazione.

Non è la prima volta che Kim Kardashian divorzia da un uomo. Quello con Kanye West, infatti, è stato per lei il terzo matrimonio, dopo la storia con Damon Thomas e Kris Humphries. Secondo i siti scandalistici americani, tuttavia, la separazione è stata amichevole: i figli North, Saint, Chicago e Psalm andranno a vivere con Kim Kardashian, che dopo 14 anni porterà a conclusione anche lo show che l’ha resa famosa in tutto il mondo, il reality Keeping Up With The Kardashians.

“Parla ancora di candidarsi alla presidenza USA”, Kim Kardashian lascia Kanye West

I due vivono separati già da alcuni mesi. Kanye West pare essersi trasferito in pianta stabile in un ranch che ha nel Wyoming, mentre Kim Kardashian è rimasta nei pressi di Los Angeles. Dietro la rottura fra i due non ci sarebbe un tradimento (come quello inventato fra il rapper e Jeffree Star), ma la mancanza di obiettivi ed abitudini comune.

“Parla ancora di candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti, dice anche altre cose folli, ne ha abbastanza”, si leggeva nelle scorse settimane su Page Six circa l’atteggiamento di Kim nei confronti di Kanye, ora libero di intraprendere anche la carriera politica senza scatenare diatribe di coppia.

Foto: Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *