in

Quanto costa l’abito indossato da Kim Kardashian al Met Gala? Il suo prezzo è da record!

L’abito indossato da Kim Kardashian ha ottenuto il Guinness World Record per il suo prezzo. Ecco quanto costa!

Kim Kardashian vestito Met Gala
Kim Kardashian vestito Met Gala

Tutti parlano del vestito indossato da Kim Kardashian al Met Gala, ma perché? Se non sapete di cosa stiamo parlando il Met Gala è “la più grande serata di moda“ che si svolge ogni anno a scopo benefico. Se volete saperne di più qui ci sono tutte le info. Una delle cose più chiacchierate della serata sono sicuramente gli outfit. Quest’anno quello indossato dalla Kardashian ha fatto discutere più di tutti gli altri sia per il tipo di abito sia ciò che ha fatto l’imprenditrice per poterlo indossare.

Kim Kardashian al Met Gala 2022 ha indossato il vestito che Marilyn Monroe ha portato il 19 maggio del 1962 mentre cantava Happy Birthday Mr President al presidente John F Kennedy. Non stiamo parlando di una copia, ma del vero e proprio vestito indossato dalla celebre attrice. Quello realizzato su misura in garza soufflé dal francese Jean Louis. Una leggenda narra che sia stato cucito direttamente addosso a Marilyn. L’abito color carne è impreziosito da 2500 cristalli cuciti a mano.

Al momento della realizzazione è costato 1.440 dollari. Nel 1999 viene battuto all’asta per 1.267.500 dollari e nel 2016 è stato venduto a 4,8 milioni di dollari. Con quest’ultima vendita ha ottenuto il Guinness World Record per l’abito più costoso venduto all’asta.

Kim Kardashian come è riuscita ad indossare il vestito?

Come detto in precedenza l’abito è stato realizzato su misura per Marilyn Monroe e in effetti era eccessivamente stretto anche per lei. La Kardashian è quindi stata costretta a modificare il suo corpo per indossarlo visto che l’importanza del vestito non permetteva modifiche. Per poterlo portare ha dovuto perdere più di 7 chili in tre settimane eliminando zuccheri e carboidrati, facendo tapis roulant e mangiando solo verdure e proteine. Questo però non è bastato, infatti, il vestito non si chiudeva sul sedere e per ovviare a questo problema Kim ha indossato una pelliccia per coprire la parte posteriore.

Bisogna sottolineare che Kim Kardashian ha indossato l’abito originale soltanto sul tappetto rosso. In seguito infatti ne ha indossato una copia per evitare di rovinare l’originale. Ha anche dichiarato: “Sono estremamente rispettoso dell’abito e di cosa significa per la storia americana. Non vorrei mai sedermi o mangiarci o correre il rischio di danneggiarlo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.