in

Katia Brivio apre un canale YouTube – c’è chi polemizza: “Non prendeteci in giro”

Katia Brivio
Katia Brivio

Katia Brivio ieri ha annunciato l’apertura del suo canale YouTube. In una storia Instagram, dice:

Per me oggi è una giornata importantissima, perché ho aperto il mio nuovo canale YouTube. Quindi, se entro venerdì arriviamo a 5.000 iscritti pubblicherò il mio primo video.

Sono agitatissima e anche un po’ commossa a dire la verità.

Il canale di Katia, Katy’s Life, ha già superato i 6.000 iscritti (al momento della pubblicazione di questo articolo). Dopo i primi 1.000, arrivati in meno di un’ora, la Brivio ha commentato ironicamente:

Ragazzi, non so proprio cosa dire, siamo già a 1.030 iscritti in un canale senza video. Vi amo veramente. Sto male, non dovevo dire 5.000, dovevo dire 10.000. Ho sbagliato (ride N.d.W).

Fin qua tutto bene. Non si può che augurare lunga vita e tanta fortuna al nuovo canale YouTube di Katia. C’è chi, però, sui social non ha accolto bene la novità, sentendosi quasi imbrogliato. Tra i commenti su TikTok si legge:

Difficile vedere tu e Luca separati, dunque, per non fare torto ad entrambi, non guardo più nessuno dei due, ma vi voglio sempre bene.

Mo no spiegami… eh no ci siamo lasciati, perché YouTube ci porta via tempo e mo tutti e due con il canale. Almeno dite la verità e non prendeteci in giro.

L’ultimo commento in questione fa riferimento a ciò che aveva detto Katia quando aveva annunciato la separazione professionale e sentimentale da Luca Lattanzio:

Il lavoro ci prendeva dalle 9.30 del mattino fino a 0.30, l’1.00. E’ normale che, con una mole di lavoro così, che abbiamo voluto noi, non puoi pensare ad altro, non hai spazio per te stesso… mi sono accorta che le mie amiche non le vedo da dieci anni… il fatto che mi ha fatto più rattristire è che io non abbia pensato a me stessa, alla mia salute, alla mia famiglia e ai miei amici che ho trascurato tantissimo e che avevano bisogno di me. Io non ci sono stata.

Mi sono detta: “Perché lo devo fare? Devo sacrificare me stessa per un lavoro”. Perché fondamentalmente YouTube per noi è un lavoro. A noi piace tantissimo fare i video.

Premesso che i fan di Luca & Katy prima o poi dovranno farsene una ragione, la riflessione è giusta, anche se è evidente che c’è differenza tra il dover gestire un canale da solo, piuttosto che aver a che fare con un’altra persona, per di più se è il proprio ex (che, tra le altre cose, le aveva proposto di continuare a fare video insieme).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *