in

Le Kardashian, salta lo storico party di Natale – ecco perché sarà annullato per la prima volta in 42 anni

Il COVID-19 ferma anche le Kardashian. Domenica sera, infatti, Khloe Kardashian ha confessato che il tradizionale party di Natale della famiglia più chiacchierata di America non si terrà quest’anno. Una notizia che ha lasciato di stucco tutti i fan di Kim Kardashian e delle sue sorelle, regine dei social.

Ecco che cos’ha rivelato l’amica di Addison Rae a dei fan su Twitter, curiosi di capire i piani del clan per le prossime feste di fine anno, che da 42 anni catturano l’attenzione di milioni di persone:

I casi di COVID stanno andando fuori controllo in California. Così abbiamo deciso che quest’anno non faremo la festa della vigilia di Natale. È la prima volta che non organizziamo una festa della vigilia di Natale dal 1978, credo. Salute e sicurezza prima di tutto, però! Prendere sul serio questa pandemia è un obbligo. Nessuna foto per le feste, il COVID ha preso realmente il sopravvento quest’anno.

Un’inversione di marcia notevole, considerando che appena un mese fa la famiglia è finita su tutti i magazine di cronaca rosa negli Stati Uniti per le feste di compleanno di Kendall Jenner a tema Halloween e di Kim Kardashian, che ha festeggiato i 40 anni su un’isola privata insieme a tantissimi amici.

Il party di Natale delle Kardashian – l’ultimo costato circa 436.000 dollari! – è un evento mondano di richiamo internazionale. Negli ultimi anni vi hanno preso parte artisti del calibro di Jennifer Lopez, Sia, John Legend e Travis Scott. Anche Paris Hilton, Quavo e l’imprenditore Elon Musk sono stati fra gli ospiti della famiglia di Kris Jenner nei Natali precedenti.

Niente festa, quindi: peccato, aveva già il vestito pronto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *