Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Jun si offende in live con Mario Mario: cos'è accaduto? Hanno chiarito?

jun-mario
Durante una diretta con Mario Mario sembra che Jun si sia offeso. Come mai? I due hanno chiarito? Ecco cosa sappiamo!

Il ragazzo coreano di nome Jun che canta le canzoni in napoletano ha ormai conquistato l’Italia. Da quando i suoi video sono diventati virali è stato ospite in davvero tantissime live tra cui quelle di Mario Mario. I video del duo stanno circolando davvero tantissimo su TikTok soprattutto quello in cui Mario invita il ragazzo a Napoli. I due sembrano essere in ottima sintonia ma durante una recente diretta qualcosa è andato storto. Ecco cosa è successo.

Per organizzare al meglio il viaggio di Jun, Mario ha invitato un altro ragazzo coreano che potesse fargli da traduttore. Questo invito però non sembra essere stato molto apprezzato dal ragazzo che ad un certo punto esce dalla live. Il motivo? Ecco cosa ha detto:

I coreani parlano molto dietro le quinte. Volevo solo visitare qualcosa di simile in silenzio. Non avevo bisogno di un traduttore. Non lo voglio perché altre persone lo vedono e spettegolano molto e non mi piaceva il modo in cui parlavano.

Jun aveva intenzione di visitare l’Italia senza farlo sapere a nessuno questo perché sembra che ora diverse persone stiano parlando alle sue spalle. Mario ovviamente non lo sapeva e ha ribadito che le sue intenzione non erano certo cattive:

Voglio far entrare di nuovo Jun in live perché si è offeso che io ho fatto entrare un coreano per fargli fare la traduzione. Per non fargli avere nessun problema durante il viaggio. Non lo so perché ha fatto così. Mi hanno detto che si è offeso. L’ho fatto solo ed esclusivamente per non farlo sentire a disagio.

Dopo questa dichiarazione Mario è riuscito a far tornare Jun in diretta e gli ha spiegato il suo punto di vista. Per fortuna i due sono riusciti a chiarirsi e sono tornati a cantare canzoni napoletane e non insieme in live!

[FOTO: TikTok]