in

Gli IPant’s raccontano la loro versione sull’abbandono di Jody dal gruppo: “Per lui il trio era solo un’opzione”

Anthony e Rednose hanno parlato dell’abbandono di Jody dagli iPant’s. Il trio è finito, ma l’amicizia resiste ancora.

IPant's e Rubino

In una live di ieri sera, gli Ipant’s sono stati ospiti sul canale di David Rubino e hanno raccontato i motivi dell’abbandono di Jody dal gruppo. Dopo il video di addio, e lo sfogo dello stesso Jody, i ragazzi tornano sulla vicenda per chiarire meglio le dinamiche degli eventi.

Il racconto degli IPant’s

Incalzato da una domanda di Rubino, Anthony racconta di alcuni episodi accaduti con Jody:

A una certa quando io ho proposto di fare questa cosa come un trio lavorativo è nata un po’ di maretta ( n.d.W. malcontento). Nel senso che Jody tendeva a pensare: E’ l’unica cosa che ho al momento quindi la accetto, faccio parte del progetto quindi mi va bene, però…
C’era sempre quel però aperto che faceva paura, infatti dentro di me già me la sentivo questa cosa.

Rednose incalza:

Questo però non veniva usato solo con noi, quando arrivavano delle proposte lavorative per il trio, lui si sentiva legittimato a doverle gestire per lui. Se ad esempio arrivava una conduzione, lui si sentiva legittimato a farla da solo perché veniva dal mondo della tv, e questo delegittimava me. Faceva battute del tipo: non sarai mai uno del trio con lo stesso valore, una frase che dicevi per scherzare ma sotto sotto c’era un fondo di verità.

Anthony continua esprimendo tristezza per il fatto di aver perso il rapporto di prima con l’amico. Infatti Jody, dopo una discussione con Rednose, ha abbandonato lo studio e si è rifiutato di girare una reaction alla Caserma. Per i giorni seguenti c’è stata un po’ di tensione, causata anche dal litigio con uno degli ospiti che doveva presenziare al format, arrivato appositamente da Genova per partecipare al video. Il punto di svolta è stato l’assenza di Jody dalla suddetta reaction, che ha suscitato sospetto nei fan. Entrambi i componenti degli IPant’s però nutrono rispetto per il loro ex collega, che ha sempre creduto al progetto e ha messo a disposizione il suo studio e le attrezzature, oltre che all’amicizia che da sempre li lega.

Che cosa fa Jody ora?

La domanda che molti si pongono è: che cosa farà ora Jody? Il figlio d’arte del grande Claudio Cecchetto ha deciso di aprire un suo canale personale su Twitch e in aggiunta è spesso ospite nelle live di Grenbaud.

[FOTO: Twitch]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *