in

Jody Cecchetto, che cosa farà dopo RDS Next? Arriva la risposta (spoiler: non farà il GF VIP) – tutte le info

Jody Cecchetto entra a far parte della famiglia di Radio Zeta. Ecco quale programma condurrà e quando potremmo ascoltarlo.

Jody Cecchetto diventa uno speaker di Radio Zeta. Ad inizio novembre il creator aveva annunciato di essere in procinto di lasciare RDS Next. Durante la sua ultima trasmissione aveva ringraziato tutti quelli che lo avevano accompagnato in questo percorso. Dopo questa rivelazione molti si sono chiesti cosa avrebbe fatto in seguito e sabato 13 abbiamo lo abbiamo finalmente scoperto. Jody entra ufficialmente a far parte della squadra di Radio Zeta. Ecco come ha commentato la notizia:

Sta succedendo davvero. Lunedì inizierò ufficialmente il mio percorso su Radio Zeta e sono molto contento del fatto che, avendo frequentato tutti i giorni la radio, facendo la pianta come direbbe mio padre, mi ha aiutato molto ad ambientarmi. Sono carichissimo. Per me è una grande emozione perché vado in onda per la prima volta in una radio FM. Sono abituato a stare in diretta su Twitch o sui canali delle piattaforme, ma l’esperienza in FM mi manca e sono certo che mi darà molto. Papà mi ha trasmesso questa passione, la musica è la colonna sonora della mia vita. Sono cresciuto come figlio d’arte, ma non come figlio di papà. Grazie a lui ho scoperto tanto di questo mondo, ma non ho mai trovato la pappa pronta. Purtroppo ci sono tanti pregiudizi. Papà mi ha trasmesso la passione per questo lavoro e la positività.

Jody Cecchetto è quindi super emozionato di incominciare questo nuovo percorso. Nelle sue dichiarazioni vuole anche far capire che questa nuova tappa è frutto di duro lavoro e non merito del celebre padre (qui tutte le info su di lui). Ma quando potremmo ascoltare Jody alla radio? Il creator condurrà il programma Destinazione Zeta in compagnia di Niccolò Giustini dalle ore 11 alle ore 13. Per seguirlo potete connettervi al sito della radio o sintonizzarvi sulla frequenza di trasmissione, che però varia da regione a regione.

[FOTO: TWITCH]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *