in

Jenny De Nucci: dai social al red carpet di Venezia – ecco cosa ci faceva

Jenny De Nucci, la 19enne di Libiate (Monza e Brianza), è una delle adolescenti più seguite del web. Con un milione di follower su Instagram, Jenny è diventata famosa grazie alla sua partecipazione al programma televisivo di Rai2 Il Collegio.

Dal piccolo al grande schermo il passo è stato breve; Jenny è sbarcata nella città del cinema per presentare un cortometraggio che l’ha vista in veste di protagonista: Happy Birthday è il titolo della pellicola co-prodotta da Rai Cinema, il film affronta la problematica degli “Hikikomori”, ovvero i ragazzi che vivono solo ed esclusivamente attraverso lo schermo di un computer, fuggendo il mondo esterno.

Oltre a Jenny, gli altri protagonisti del corto sono: il bravissimo Fortunato Cerlino e, in versione inedita, il cantante Achille Lauro. Il film sarà fruibile su tutte le piattaforme Rai e anche come racconto social.

Jenny De Nucci: un periodo d’oro!

Stagione decisamente fortunata per Jenny che tornerà a breve sul piccolo schermo con la quinta stagione della popolarissima fiction Un passo dal cielo. Jenny è l’esempio lampante di come, anche la vetrina di un reality scialbo come Il Collegio, spesso colpevole di sfornare teenager insipidi e inebriati da un successo fallace, possa nascondere diamanti grezzi.

A fare la differenza nel caso di Jenny è stata la famiglia. Jenny ha spesso raccontato di come il sostegno dei suoi familiari è risultato di vitale importanza per affrontare con serietà e piedi per terra il mondo dello star system.

Il padre Alberto dice di lei: “E’ diventata l’amica speciale per tanti giovani, perchè non ha mai smesso di essere la ragazza normale in cui molti si immedesimano.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *